Spedizioni GRATUITE a partire da € 39,00
I tempi di consegna potrebbero subire alcuni ritardi a causa delle numerose richieste che i Corrieri stanno evadendo
SPEDIZIONI GRATUITE
a partire da 39,90 €
consegna 24/72H in Italia
Il tuo carrello (0)

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

GIULIANI SpA

NO GAS GIULIANI PLUS30CPRBIS
Sconto 25%

GIULIANI SpA

NO GAS GIULIANI PLUS30CPRBIS

NO GAS GIULIANI plus Descrizione Integratore alimentare utile nei casi di irregolarità gastrointestinale dovuta a stress, errate abitudini alimentari e sedentarietà . Tra le manifestazioni più frequenti di irregolarità gastrointestinale possono esserci: -aerofagia: accumulo di gas nel tratto digerente -meteorismo: gonfiore addominale causato da eccessiva produzione o accumulo di gas nello stomaco o intestino -flatulenza: accumulo di gas che avviene nell'intestino. Le cause dell'origine di questi anomali accumuli di gas nel tratto gastrointestinale sono numerose, tra cui incompleti processi digestivi o fermentazione di sostanze organiche nell'intestino. Alcuni estratti di piante possono essere molto utili per il ripristino delle condizioni di salute del tratto gastrointestinale, tra cui: -camomilla: se ne usano principalmente i fiori, i cui estratti sono noti per numerose proprietà benefiche, tra cui lenitiva, rilassante ed emolliente -melissa: è tradizionalmente nota per i suoi benefici carminativi, che consentono l'eliminazione dei gas da stomaco ed intestino -passiflora: ha proprietà medicinali che la rendono particolarmente adatta per regolare la motilità gastrointestinale -zenzero: oltre per i molteplici benefici salutistici, viene utilizzata soprattutto per la sua marcata azione digestiva -carbone vegetale: polvere molto fine e porosa, caratteristiche che in ambito farmaceutico vengono sfruttate per quei rimedi a cui si richiede elevata capacità assorbente, ovvero la capacità di assorbire sostanze gassose. Ingredienti Agente di carica: cellulosa microcristallina carbone vegetale agente di carica: fosfato di calcio zucchero, passiflora (Passiflora incarnata L.) erba e.s., camomilla (Matricaria chamomilla L.) fiore e.s., melissa (Melissa officinalis L.) foglia e.s., zenzero (Zingiber officinalis Rosc.) rizoma polvere, amido di mais agenti antiagglomeranti: polivinilpolipirrolidone, mono e digliceridi degli acidi grassi, sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio. Caratteristiche nutrizionali Valori mediper 1 cprper 3 cpr Carbone vegetale100 mg300 mg Passiflora e.s.70 mg210 mg Camomilla e.s.70 mg210 mg Melissa e.s.70 mg210 mg Zenzero polvere70 mg210 mg Modalità d'uso Assumere 1 compressa fino a tre volte al giorno per contrastare l'aria in eccesso, al momento dei pasti o alla comparsa dei primi sintomi. Deglutire con un bicchiere d'acqua o altra bevanda. Avvertenze Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età . Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Il carbone vegetale può ridurre l'assorbimento di alcuni farmaci, se assunti contemporaneamente. Conservazione Conservare ad una temperatura di 25° C evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Formato Confezione da 30 compresse.

€ 9,90 € 7,43

NON DISPONIBILE

Non disponibile

SUADIAN CREMA TUBO 30G 1%
Sconto 13%

GIULIANI SpA

SUADIAN CREMA TUBO 30G 1%

SUADIAN Antimicotici per uso topico. Questo farmaco in crema. 1 g di crema contiene: naftifina cloridrato 1 0 mg. Questo farmaco in soluzione cutanea. 1 ml di soluzione contiene: naftifina cloridrato 10 mg. Questo medicinale in crema: sodio idrossido, alcool benzilico, sorbita no monostearato, cetilpalmitato, alcool cetilico, alcool stearilico, p olisorbato 60, isopropilmiristato, acqua depurata. Questo medicinale i n soluzione cutanea: propilenglicole, alcool etilico, acqua depurata. Infezioni micotiche della cute (dermatomicosi) e delle unghie (onicomi cosi), causate da dermatofiti, lieviti, muffe. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Il prodotto va applicato normalmente una sola volta al giorno (alla se ra). E' tuttavia possibile, qualora il medico lo ritenga opportuno, ap plicare il prodotto 2 volte al giorno (mattino e sera). Prima dell'app licazione le aree colpite vanno accuratamente deterse e lasciate asciu gare. La crema va applicata in strato sottile sulla cute infetta e sul l'area circostante e fatta penetrare con un lieve massaggio. Nel caso di infezioni degli spazi intertriginosi (spazi interdigitali, pieghe g luteali, inguinali, sottomammarie), lo strato applicato puo' essere pr otetto con una garza, particolarmente nel corso della notte. La crema e' indicata per il trattamento delle micosi localizzate nelle pieghe c utanee e sulla cute glabra o con scarsa copertura pilifera. La soluzio ne con nebulizzatore e' indicata per il trattamento di infezioni cutan ee particolarmente estese, anche se localizzate al cuoio capelluto o i nteressanti zone pilifere. Durata del trattamento: il miglioramento de i sintomi clinici si verifica in genere entro pochi giorni tuttavia, poiche' i reperti colturali e microscopici possono rimanere positivi p er un certo periodo di tempo, il trattamento andrebbe protratto per al meno 2 settimane dopo l'avvenuto accertamento della guarigione clinica . L'uso irregolare o la prematura sospensione del trattamento comporta no il rischio di ricadute. Qualora pero' non vi siano segni di miglior amento dopo 4 settimane si dovrebbe verificare la diagnosi. Non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C. Questo farmaco in crema e soluzione cutanea sono indicati esclusivamen te per uso esterno. Si raccomanda di evitare la loro applicazione sul contorno degli occhi. E' necessario tenere presente che la soluzione, contenendo alcool, puo' causare irritazione se applicata su ferite ape rte, abrasioni, ecc. In tali casi si consiglia l'uso della crema. L'us o del prodotto, specie se prolungato, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre interrompere il trattamento ed istituire una terapia adeguata. Questo medicinale in crema contiene al col cetilico e alcol stearilico. Questi eccipienti possono causare rea zioni cutanee locali (ad es. dermatite da contatto). Questo farmaco in soluzione cutanea contiene propilenglicole. Questo eccipiente puo' ca usare irritazione cutanea. Per quanto non siano riportate in letteratura interazioni medicamentos e della naftifina con altri farmaci, non e' consigliabile la somminist razione contemporanea di altri farmaci per uso topico. Le seguenti frequenze sono utilizzate per la valutazione degli effetti indesiderati: molto comune (>=1/10) comune (>=1/100, =1/1.000, =1/10.000,

€ 12,50 € 10,87

AGGIUNGI AL CARRELLO

10,87

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
SUADIAN SOL CUT 30ML1%+NEBUL
Sconto 17%

GIULIANI SpA

SUADIAN SOL CUT 30ML1%+NEBUL

SUADIAN Antimicotici per uso topico. Questo farmaco in crema. 1 g di crema contiene: naftifina cloridrato 1 0 mg. Questo farmaco in soluzione cutanea. 1 ml di soluzione contiene: naftifina cloridrato 10 mg. Questo medicinale in crema: sodio idrossido, alcool benzilico, sorbita no monostearato, cetilpalmitato, alcool cetilico, alcool stearilico, p olisorbato 60, isopropilmiristato, acqua depurata. Questo medicinale i n soluzione cutanea: propilenglicole, alcool etilico, acqua depurata. Infezioni micotiche della cute (dermatomicosi) e delle unghie (onicomi cosi), causate da dermatofiti, lieviti, muffe. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Il prodotto va applicato normalmente una sola volta al giorno (alla se ra). E' tuttavia possibile, qualora il medico lo ritenga opportuno, ap plicare il prodotto 2 volte al giorno (mattino e sera). Prima dell'app licazione le aree colpite vanno accuratamente deterse e lasciate asciu gare. La crema va applicata in strato sottile sulla cute infetta e sul l'area circostante e fatta penetrare con un lieve massaggio. Nel caso di infezioni degli spazi intertriginosi (spazi interdigitali, pieghe g luteali, inguinali, sottomammarie), lo strato applicato puo' essere pr otetto con una garza, particolarmente nel corso della notte. La crema e' indicata per il trattamento delle micosi localizzate nelle pieghe c utanee e sulla cute glabra o con scarsa copertura pilifera. La soluzio ne con nebulizzatore e' indicata per il trattamento di infezioni cutan ee particolarmente estese, anche se localizzate al cuoio capelluto o i nteressanti zone pilifere. Durata del trattamento: il miglioramento de i sintomi clinici si verifica in genere entro pochi giorni tuttavia, poiche' i reperti colturali e microscopici possono rimanere positivi p er un certo periodo di tempo, il trattamento andrebbe protratto per al meno 2 settimane dopo l'avvenuto accertamento della guarigione clinica . L'uso irregolare o la prematura sospensione del trattamento comporta no il rischio di ricadute. Qualora pero' non vi siano segni di miglior amento dopo 4 settimane si dovrebbe verificare la diagnosi. Non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C. Questo farmaco in crema e soluzione cutanea sono indicati esclusivamen te per uso esterno. Si raccomanda di evitare la loro applicazione sul contorno degli occhi. E' necessario tenere presente che la soluzione, contenendo alcool, puo' causare irritazione se applicata su ferite ape rte, abrasioni, ecc. In tali casi si consiglia l'uso della crema. L'us o del prodotto, specie se prolungato, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre interrompere il trattamento ed istituire una terapia adeguata. Questo medicinale in crema contiene al col cetilico e alcol stearilico. Questi eccipienti possono causare rea zioni cutanee locali (ad es. dermatite da contatto). Questo farmaco in soluzione cutanea contiene propilenglicole. Questo eccipiente puo' ca usare irritazione cutanea. Per quanto non siano riportate in letteratura interazioni medicamentos e della naftifina con altri farmaci, non e' consigliabile la somminist razione contemporanea di altri farmaci per uso topico. Le seguenti frequenze sono utilizzate per la valutazione degli effetti indesiderati: molto comune (>=1/10) comune (>=1/100, =1/1.000, =1/10.000,

€ 12,50 € 10,41

AGGIUNGI AL CARRELLO

10,41

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
TROSYD CREMA DERM 30G 1%
Sconto 45%

GIULIANI SpA

TROSYD CREMA DERM 30G 1%

TROSYD Antimicotici per uso topico. TROSYD 1% Crema. 1 g di crema contiene: tioconazolo 10 mg TROSYD 1%. P olvere cutanea 100 g di polvere contengono: tioconazolo 1 g. TROSYD 1% . Emulsione cutanea 100 g di emulsione contengono: tioconazolo 1 g. TR OSYD 28%. Soluzione cutanea per uso ungueale 100 g di soluzione conten gono: tioconazolo 28 g. TROSYD 1% Soluzione cutanea. Ogni bustina da 1 0 gr di soluzione contiene: tioconazolo 0,10 g. Trosyd 1% Crema: polisorbato 60, sorbitan monostearato, alcol cetostea rilico, 2-ottildodecanolo, cera di esteri cetilici, alcool benzilico, acqua depurata. Trosyd 1% Polvere cutanea: talco, miristato di magnesi o, caolino, silice precipitata. Trosyd 1% Emulsione cutanea: cera emul sionante, alcool cetilico, alcool cetilstearilico, olio di noce di coc co, glicerilstearato e palmitato, glicole propilenico, alcool benzilic o, acqua depurata. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale: acid o undecilenico, acetato di etile. Trosyd 1% Soluzione cutanea: monoeta nolammina laurilsolfato, lecitinammide, poliglicoleum, undebenzofene, acido lattico, lipoessenziale lenitivo, acqua depurata. TROSYD 1% Crema 1% Polvere cutanea 1% Emulsione cutanea. Dermatomico si causate da dermatofiti, lieviti ed altri miceti sensibili al tiocon azolo. Infezioni cutanee provocate da batteri Gram-positivi sensibili al farmaco. Per la concomitante attivita' antimicotica e antibatterica , e' particolarmente indicato nelle infezioni cutanee miste. TROSYD 28 % Soluzione cutanea per uso ungueale. Onicomicosi causate da dermatofi ti e lieviti. Per la concomitante attivita' antibatterica, e' particol armente indicata nelle infezioni delle unghie miste. TROSYD 1% Soluzio ne cutanea. Trattamento antimicotico topico delle infezioni cutanee ca usate da miceti (dermatofiti e lieviti), anche se associate a sovrainf ezioni da batteri Gram-positivi sensibili al medicinale, come coadiuva nte alla terapia con altre preparazioni topiche specifiche. La soluzio ne cutanea permette una maggiore facilita' di applicazione nelle derma tomicosi piu' estese ed esplica una detersione medicata della cute gla bra o pelosa. Inoltre, consentendo il trattamento di un'ampia superfic ie cutanea, rende possibile l'eliminazione dell'agente patogeno non so lo dove sono rilevabili variazioni morfologiche cutanee ma anche dove la cute e' apparentemente sana. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri co mponenti di questo medicinale. Trosyd 1% Soluzione cutanea e' controin dicato in gravidanza. TROSYD1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Il medicinale va app licato mediante un leggero massaggio due volte al giorno, mattina e se ra, sulla cute affetta e su quella immediatamente circostante. La dura ta del trattamento richiesto per ottenere la guarigione varia da pazie nte a paziente ed in relazione all'agente infettante e alla sede di in fezione. Un trattamento di 7 giorni e' di solito sufficiente per otten ere la guarigione nella maggior parte dei pazienti con Pityriasis vers icolor , mentre possono essere necessarie fino a 6 settimane di tratta mento in caso di gravi forme di Tinea pedis (piede d'atleta), specialm ente per quanto riguarda la varieta' clinica cronica ipercheratosica. La durata del trattamento richiesto per infezioni dermatofitiche ad al tre localizzazioni (corpo, pieghe cutanee) per Candidiasi ed Eritrasma e' di solito compresa tra le 2 e le 4 settimane. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale. Il medicinale va applicato sull'unghia infe tta e nella regione periungueale due volte al giorno, mattina e sera, usando l'apposito pennello. La durata del trattamento richiesto per ot tenere la guarigione varia da paziente a paziente, ed e' in relazione all'agente infettante e all'estensione della lesione. In genere la ter apia puo' durare in media fino a 6 mesi, ma puo' essere prolungata fin o ad un anno. Trosyd 1% Soluzione cutanea. Il medicinale va applicato una volta al giorno. L'uso di TROSYD 1% soluzione cutanea deve essere effettuato insieme a concomitante trattamento antimicotico specifico t opico, applicato dopo l'uso della soluzione. La durata del trattamento richiesta per ottenere la guarigione varia in relazione all'agente in fettante e alla sede di infezione e di solito e' compresa tra le due e le quattro settimane. A giudizio del medico, il trattamento con la so luzione cutanea puo' essere protratto anche dopo il termine di altre t erapie specifiche topiche allo scopo di ridurre il rischio di recidive . Popolazione pediatrica. Non vi sono dati relativi alla sicurezza e a ll'efficacia in bambini e adolescenti. Modo di somministrazione. Trosy d 1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Nelle aree di intertrigi ne TROSYD 1% Crema va applicata in piccole quantita' e ben spalmata, p er evitare fenomeni di macerazione. TROSYD 1% Polvere cutanea e' dispo nibile in un contenitore con cui puo' essere direttamente applicata in uno strato uniforme. TROSYD 1% Emulsione cutanea va applicata con la punta delle dita e con un tampone di ovatta. Trosyd 28% Soluzione cuta nea per uso ungueale. Il solvente contenuto nel medicinale asciuga in 5 minuti lasciando una sottile pellicola trasparente ed oleosa. Anche se questa pellicola viene casualmente rimossa cio' non diminuisce l'at tivita' del farmaco, e quindi non e' necessario applicarlo di nuovo. S i consiglia di non usare un bendaggio occlusivo. Trosyd 1% Soluzione c utanea. Va applicato come un detergente liquido, e deve essere sciacqu ato con acqua attendendo qualche minuto. Utilizzare la quantita' di so luzione necessaria in rapporto alla superficie cutanea da trattare, pe rche' a contatto con la cute forma una soluzione schiumosa. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. L'applicazione di medicinali per uso topico, specie se protratta, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: TROSYD 1% Crema 1% Emulsione cutanea contengon o alcool cetostearilico che puo' causare reazioni cutanee locali. TROS YD 1% Emulsione cutanea contiene glicole propilenico che puo' causare irritazione cutanea. Non sono finora note interazioni od incompatibilita' con altri medicin ali In casi molto rari e' stata osservata una lieve e transitoria irritazi one locale. Tuttavia, in presenza di reazioni di ipersensibilita', si dovra' interrompere il trattamento ed istituire una terapia opportuna. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazi onale di segnalazione. Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessita', sotto il diretto controllo del medic o, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante. Trosyd 28% soluzione cutanea per uso ungueale: sebbene l'assorbimento sistemico dopo sommin istrazione topica sia trascurabile, tuttavia, poiche' il trattamento d elle onicomicosi puo' protrarsi per molti mesi, l'uso della soluzione cutanea per uso ungueale in gravidanza e' controindicato.

€ 12,00 € 6,58

AGGIUNGI AL CARRELLO

6,58

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
TROSYD EMULS CUT 30G 1%
Sconto 42%

GIULIANI SpA

TROSYD EMULS CUT 30G 1%

TROSYD Antimicotici per uso topico. TROSYD 1% Crema. 1 g di crema contiene: tioconazolo 10 mg TROSYD 1%. P olvere cutanea 100 g di polvere contengono: tioconazolo 1 g. TROSYD 1% . Emulsione cutanea 100 g di emulsione contengono: tioconazolo 1 g. TR OSYD 28%. Soluzione cutanea per uso ungueale 100 g di soluzione conten gono: tioconazolo 28 g. TROSYD 1% Soluzione cutanea. Ogni bustina da 1 0 gr di soluzione contiene: tioconazolo 0,10 g. Trosyd 1% Crema: polisorbato 60, sorbitan monostearato, alcol cetostea rilico, 2-ottildodecanolo, cera di esteri cetilici, alcool benzilico, acqua depurata. Trosyd 1% Polvere cutanea: talco, miristato di magnesi o, caolino, silice precipitata. Trosyd 1% Emulsione cutanea: cera emul sionante, alcool cetilico, alcool cetilstearilico, olio di noce di coc co, glicerilstearato e palmitato, glicole propilenico, alcool benzilic o, acqua depurata. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale: acid o undecilenico, acetato di etile. Trosyd 1% Soluzione cutanea: monoeta nolammina laurilsolfato, lecitinammide, poliglicoleum, undebenzofene, acido lattico, lipoessenziale lenitivo, acqua depurata. TROSYD 1% Crema 1% Polvere cutanea 1% Emulsione cutanea. Dermatomico si causate da dermatofiti, lieviti ed altri miceti sensibili al tiocon azolo. Infezioni cutanee provocate da batteri Gram-positivi sensibili al farmaco. Per la concomitante attivita' antimicotica e antibatterica , e' particolarmente indicato nelle infezioni cutanee miste. TROSYD 28 % Soluzione cutanea per uso ungueale. Onicomicosi causate da dermatofi ti e lieviti. Per la concomitante attivita' antibatterica, e' particol armente indicata nelle infezioni delle unghie miste. TROSYD 1% Soluzio ne cutanea. Trattamento antimicotico topico delle infezioni cutanee ca usate da miceti (dermatofiti e lieviti), anche se associate a sovrainf ezioni da batteri Gram-positivi sensibili al medicinale, come coadiuva nte alla terapia con altre preparazioni topiche specifiche. La soluzio ne cutanea permette una maggiore facilita' di applicazione nelle derma tomicosi piu' estese ed esplica una detersione medicata della cute gla bra o pelosa. Inoltre, consentendo il trattamento di un'ampia superfic ie cutanea, rende possibile l'eliminazione dell'agente patogeno non so lo dove sono rilevabili variazioni morfologiche cutanee ma anche dove la cute e' apparentemente sana. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri co mponenti di questo medicinale. Trosyd 1% Soluzione cutanea e' controin dicato in gravidanza. TROSYD1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Il medicinale va app licato mediante un leggero massaggio due volte al giorno, mattina e se ra, sulla cute affetta e su quella immediatamente circostante. La dura ta del trattamento richiesto per ottenere la guarigione varia da pazie nte a paziente ed in relazione all'agente infettante e alla sede di in fezione. Un trattamento di 7 giorni e' di solito sufficiente per otten ere la guarigione nella maggior parte dei pazienti con Pityriasis vers icolor , mentre possono essere necessarie fino a 6 settimane di tratta mento in caso di gravi forme di Tinea pedis (piede d'atleta), specialm ente per quanto riguarda la varieta' clinica cronica ipercheratosica. La durata del trattamento richiesto per infezioni dermatofitiche ad al tre localizzazioni (corpo, pieghe cutanee) per Candidiasi ed Eritrasma e' di solito compresa tra le 2 e le 4 settimane. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale. Il medicinale va applicato sull'unghia infe tta e nella regione periungueale due volte al giorno, mattina e sera, usando l'apposito pennello. La durata del trattamento richiesto per ot tenere la guarigione varia da paziente a paziente, ed e' in relazione all'agente infettante e all'estensione della lesione. In genere la ter apia puo' durare in media fino a 6 mesi, ma puo' essere prolungata fin o ad un anno. Trosyd 1% Soluzione cutanea. Il medicinale va applicato una volta al giorno. L'uso di TROSYD 1% soluzione cutanea deve essere effettuato insieme a concomitante trattamento antimicotico specifico t opico, applicato dopo l'uso della soluzione. La durata del trattamento richiesta per ottenere la guarigione varia in relazione all'agente in fettante e alla sede di infezione e di solito e' compresa tra le due e le quattro settimane. A giudizio del medico, il trattamento con la so luzione cutanea puo' essere protratto anche dopo il termine di altre t erapie specifiche topiche allo scopo di ridurre il rischio di recidive . Popolazione pediatrica. Non vi sono dati relativi alla sicurezza e a ll'efficacia in bambini e adolescenti. Modo di somministrazione. Trosy d 1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Nelle aree di intertrigi ne TROSYD 1% Crema va applicata in piccole quantita' e ben spalmata, p er evitare fenomeni di macerazione. TROSYD 1% Polvere cutanea e' dispo nibile in un contenitore con cui puo' essere direttamente applicata in uno strato uniforme. TROSYD 1% Emulsione cutanea va applicata con la punta delle dita e con un tampone di ovatta. Trosyd 28% Soluzione cuta nea per uso ungueale. Il solvente contenuto nel medicinale asciuga in 5 minuti lasciando una sottile pellicola trasparente ed oleosa. Anche se questa pellicola viene casualmente rimossa cio' non diminuisce l'at tivita' del farmaco, e quindi non e' necessario applicarlo di nuovo. S i consiglia di non usare un bendaggio occlusivo. Trosyd 1% Soluzione c utanea. Va applicato come un detergente liquido, e deve essere sciacqu ato con acqua attendendo qualche minuto. Utilizzare la quantita' di so luzione necessaria in rapporto alla superficie cutanea da trattare, pe rche' a contatto con la cute forma una soluzione schiumosa. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. L'applicazione di medicinali per uso topico, specie se protratta, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: TROSYD 1% Crema 1% Emulsione cutanea contengon o alcool cetostearilico che puo' causare reazioni cutanee locali. TROS YD 1% Emulsione cutanea contiene glicole propilenico che puo' causare irritazione cutanea. Non sono finora note interazioni od incompatibilita' con altri medicin ali In casi molto rari e' stata osservata una lieve e transitoria irritazi one locale. Tuttavia, in presenza di reazioni di ipersensibilita', si dovra' interrompere il trattamento ed istituire una terapia opportuna. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazi onale di segnalazione. Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessita', sotto il diretto controllo del medic o, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante. Trosyd 28% soluzione cutanea per uso ungueale: sebbene l'assorbimento sistemico dopo sommin istrazione topica sia trascurabile, tuttavia, poiche' il trattamento d elle onicomicosi puo' protrarsi per molti mesi, l'uso della soluzione cutanea per uso ungueale in gravidanza e' controindicato.

€ 12,00 € 6,92

AGGIUNGI AL CARRELLO

6,92

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
TROSYD POLV CUT 30G 1%
Sconto 42%

GIULIANI SpA

TROSYD POLV CUT 30G 1%

TROSYD Antimicotici per uso topico. TROSYD 1% Crema. 1 g di crema contiene: tioconazolo 10 mg TROSYD 1%. P olvere cutanea 100 g di polvere contengono: tioconazolo 1 g. TROSYD 1% . Emulsione cutanea 100 g di emulsione contengono: tioconazolo 1 g. TR OSYD 28%. Soluzione cutanea per uso ungueale 100 g di soluzione conten gono: tioconazolo 28 g. TROSYD 1% Soluzione cutanea. Ogni bustina da 1 0 gr di soluzione contiene: tioconazolo 0,10 g. Trosyd 1% Crema: polisorbato 60, sorbitan monostearato, alcol cetostea rilico, 2-ottildodecanolo, cera di esteri cetilici, alcool benzilico, acqua depurata. Trosyd 1% Polvere cutanea: talco, miristato di magnesi o, caolino, silice precipitata. Trosyd 1% Emulsione cutanea: cera emul sionante, alcool cetilico, alcool cetilstearilico, olio di noce di coc co, glicerilstearato e palmitato, glicole propilenico, alcool benzilic o, acqua depurata. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale: acid o undecilenico, acetato di etile. Trosyd 1% Soluzione cutanea: monoeta nolammina laurilsolfato, lecitinammide, poliglicoleum, undebenzofene, acido lattico, lipoessenziale lenitivo, acqua depurata. TROSYD 1% Crema 1% Polvere cutanea 1% Emulsione cutanea. Dermatomico si causate da dermatofiti, lieviti ed altri miceti sensibili al tiocon azolo. Infezioni cutanee provocate da batteri Gram-positivi sensibili al farmaco. Per la concomitante attivita' antimicotica e antibatterica , e' particolarmente indicato nelle infezioni cutanee miste. TROSYD 28 % Soluzione cutanea per uso ungueale. Onicomicosi causate da dermatofi ti e lieviti. Per la concomitante attivita' antibatterica, e' particol armente indicata nelle infezioni delle unghie miste. TROSYD 1% Soluzio ne cutanea. Trattamento antimicotico topico delle infezioni cutanee ca usate da miceti (dermatofiti e lieviti), anche se associate a sovrainf ezioni da batteri Gram-positivi sensibili al medicinale, come coadiuva nte alla terapia con altre preparazioni topiche specifiche. La soluzio ne cutanea permette una maggiore facilita' di applicazione nelle derma tomicosi piu' estese ed esplica una detersione medicata della cute gla bra o pelosa. Inoltre, consentendo il trattamento di un'ampia superfic ie cutanea, rende possibile l'eliminazione dell'agente patogeno non so lo dove sono rilevabili variazioni morfologiche cutanee ma anche dove la cute e' apparentemente sana. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri co mponenti di questo medicinale. Trosyd 1% Soluzione cutanea e' controin dicato in gravidanza. TROSYD1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Il medicinale va app licato mediante un leggero massaggio due volte al giorno, mattina e se ra, sulla cute affetta e su quella immediatamente circostante. La dura ta del trattamento richiesto per ottenere la guarigione varia da pazie nte a paziente ed in relazione all'agente infettante e alla sede di in fezione. Un trattamento di 7 giorni e' di solito sufficiente per otten ere la guarigione nella maggior parte dei pazienti con Pityriasis vers icolor , mentre possono essere necessarie fino a 6 settimane di tratta mento in caso di gravi forme di Tinea pedis (piede d'atleta), specialm ente per quanto riguarda la varieta' clinica cronica ipercheratosica. La durata del trattamento richiesto per infezioni dermatofitiche ad al tre localizzazioni (corpo, pieghe cutanee) per Candidiasi ed Eritrasma e' di solito compresa tra le 2 e le 4 settimane. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale. Il medicinale va applicato sull'unghia infe tta e nella regione periungueale due volte al giorno, mattina e sera, usando l'apposito pennello. La durata del trattamento richiesto per ot tenere la guarigione varia da paziente a paziente, ed e' in relazione all'agente infettante e all'estensione della lesione. In genere la ter apia puo' durare in media fino a 6 mesi, ma puo' essere prolungata fin o ad un anno. Trosyd 1% Soluzione cutanea. Il medicinale va applicato una volta al giorno. L'uso di TROSYD 1% soluzione cutanea deve essere effettuato insieme a concomitante trattamento antimicotico specifico t opico, applicato dopo l'uso della soluzione. La durata del trattamento richiesta per ottenere la guarigione varia in relazione all'agente in fettante e alla sede di infezione e di solito e' compresa tra le due e le quattro settimane. A giudizio del medico, il trattamento con la so luzione cutanea puo' essere protratto anche dopo il termine di altre t erapie specifiche topiche allo scopo di ridurre il rischio di recidive . Popolazione pediatrica. Non vi sono dati relativi alla sicurezza e a ll'efficacia in bambini e adolescenti. Modo di somministrazione. Trosy d 1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Nelle aree di intertrigi ne TROSYD 1% Crema va applicata in piccole quantita' e ben spalmata, p er evitare fenomeni di macerazione. TROSYD 1% Polvere cutanea e' dispo nibile in un contenitore con cui puo' essere direttamente applicata in uno strato uniforme. TROSYD 1% Emulsione cutanea va applicata con la punta delle dita e con un tampone di ovatta. Trosyd 28% Soluzione cuta nea per uso ungueale. Il solvente contenuto nel medicinale asciuga in 5 minuti lasciando una sottile pellicola trasparente ed oleosa. Anche se questa pellicola viene casualmente rimossa cio' non diminuisce l'at tivita' del farmaco, e quindi non e' necessario applicarlo di nuovo. S i consiglia di non usare un bendaggio occlusivo. Trosyd 1% Soluzione c utanea. Va applicato come un detergente liquido, e deve essere sciacqu ato con acqua attendendo qualche minuto. Utilizzare la quantita' di so luzione necessaria in rapporto alla superficie cutanea da trattare, pe rche' a contatto con la cute forma una soluzione schiumosa. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. L'applicazione di medicinali per uso topico, specie se protratta, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: TROSYD 1% Crema 1% Emulsione cutanea contengon o alcool cetostearilico che puo' causare reazioni cutanee locali. TROS YD 1% Emulsione cutanea contiene glicole propilenico che puo' causare irritazione cutanea. Non sono finora note interazioni od incompatibilita' con altri medicin ali In casi molto rari e' stata osservata una lieve e transitoria irritazi one locale. Tuttavia, in presenza di reazioni di ipersensibilita', si dovra' interrompere il trattamento ed istituire una terapia opportuna. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazi onale di segnalazione. Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessita', sotto il diretto controllo del medic o, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante. Trosyd 28% soluzione cutanea per uso ungueale: sebbene l'assorbimento sistemico dopo sommin istrazione topica sia trascurabile, tuttavia, poiche' il trattamento d elle onicomicosi puo' protrarsi per molti mesi, l'uso della soluzione cutanea per uso ungueale in gravidanza e' controindicato.

€ 12,00 € 6,98

AGGIUNGI AL CARRELLO

6,98

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
TROSYD SOLUZ UNGUEALE12ML28%
Sconto 28%

GIULIANI SpA

TROSYD SOLUZ UNGUEALE12ML28%

TROSYD Antimicotici per uso topico. TROSYD 1% Crema. 1 g di crema contiene: tioconazolo 10 mg TROSYD 1%. P olvere cutanea 100 g di polvere contengono: tioconazolo 1 g. TROSYD 1% . Emulsione cutanea 100 g di emulsione contengono: tioconazolo 1 g. TR OSYD 28%. Soluzione cutanea per uso ungueale 100 g di soluzione conten gono: tioconazolo 28 g. TROSYD 1% Soluzione cutanea. Ogni bustina da 1 0 gr di soluzione contiene: tioconazolo 0,10 g. Trosyd 1% Crema: polisorbato 60, sorbitan monostearato, alcol cetostea rilico, 2-ottildodecanolo, cera di esteri cetilici, alcool benzilico, acqua depurata. Trosyd 1% Polvere cutanea: talco, miristato di magnesi o, caolino, silice precipitata. Trosyd 1% Emulsione cutanea: cera emul sionante, alcool cetilico, alcool cetilstearilico, olio di noce di coc co, glicerilstearato e palmitato, glicole propilenico, alcool benzilic o, acqua depurata. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale: acid o undecilenico, acetato di etile. Trosyd 1% Soluzione cutanea: monoeta nolammina laurilsolfato, lecitinammide, poliglicoleum, undebenzofene, acido lattico, lipoessenziale lenitivo, acqua depurata. TROSYD 1% Crema 1% Polvere cutanea 1% Emulsione cutanea. Dermatomico si causate da dermatofiti, lieviti ed altri miceti sensibili al tiocon azolo. Infezioni cutanee provocate da batteri Gram-positivi sensibili al farmaco. Per la concomitante attivita' antimicotica e antibatterica , e' particolarmente indicato nelle infezioni cutanee miste. TROSYD 28 % Soluzione cutanea per uso ungueale. Onicomicosi causate da dermatofi ti e lieviti. Per la concomitante attivita' antibatterica, e' particol armente indicata nelle infezioni delle unghie miste. TROSYD 1% Soluzio ne cutanea. Trattamento antimicotico topico delle infezioni cutanee ca usate da miceti (dermatofiti e lieviti), anche se associate a sovrainf ezioni da batteri Gram-positivi sensibili al medicinale, come coadiuva nte alla terapia con altre preparazioni topiche specifiche. La soluzio ne cutanea permette una maggiore facilita' di applicazione nelle derma tomicosi piu' estese ed esplica una detersione medicata della cute gla bra o pelosa. Inoltre, consentendo il trattamento di un'ampia superfic ie cutanea, rende possibile l'eliminazione dell'agente patogeno non so lo dove sono rilevabili variazioni morfologiche cutanee ma anche dove la cute e' apparentemente sana. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri co mponenti di questo medicinale. Trosyd 1% Soluzione cutanea e' controin dicato in gravidanza. TROSYD1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Il medicinale va app licato mediante un leggero massaggio due volte al giorno, mattina e se ra, sulla cute affetta e su quella immediatamente circostante. La dura ta del trattamento richiesto per ottenere la guarigione varia da pazie nte a paziente ed in relazione all'agente infettante e alla sede di in fezione. Un trattamento di 7 giorni e' di solito sufficiente per otten ere la guarigione nella maggior parte dei pazienti con Pityriasis vers icolor , mentre possono essere necessarie fino a 6 settimane di tratta mento in caso di gravi forme di Tinea pedis (piede d'atleta), specialm ente per quanto riguarda la varieta' clinica cronica ipercheratosica. La durata del trattamento richiesto per infezioni dermatofitiche ad al tre localizzazioni (corpo, pieghe cutanee) per Candidiasi ed Eritrasma e' di solito compresa tra le 2 e le 4 settimane. Trosyd 28% Soluzione cutanea per uso ungueale. Il medicinale va applicato sull'unghia infe tta e nella regione periungueale due volte al giorno, mattina e sera, usando l'apposito pennello. La durata del trattamento richiesto per ot tenere la guarigione varia da paziente a paziente, ed e' in relazione all'agente infettante e all'estensione della lesione. In genere la ter apia puo' durare in media fino a 6 mesi, ma puo' essere prolungata fin o ad un anno. Trosyd 1% Soluzione cutanea. Il medicinale va applicato una volta al giorno. L'uso di TROSYD 1% soluzione cutanea deve essere effettuato insieme a concomitante trattamento antimicotico specifico t opico, applicato dopo l'uso della soluzione. La durata del trattamento richiesta per ottenere la guarigione varia in relazione all'agente in fettante e alla sede di infezione e di solito e' compresa tra le due e le quattro settimane. A giudizio del medico, il trattamento con la so luzione cutanea puo' essere protratto anche dopo il termine di altre t erapie specifiche topiche allo scopo di ridurre il rischio di recidive . Popolazione pediatrica. Non vi sono dati relativi alla sicurezza e a ll'efficacia in bambini e adolescenti. Modo di somministrazione. Trosy d 1% Crema 1% Polvere 1% Emulsione cutanea. Nelle aree di intertrigi ne TROSYD 1% Crema va applicata in piccole quantita' e ben spalmata, p er evitare fenomeni di macerazione. TROSYD 1% Polvere cutanea e' dispo nibile in un contenitore con cui puo' essere direttamente applicata in uno strato uniforme. TROSYD 1% Emulsione cutanea va applicata con la punta delle dita e con un tampone di ovatta. Trosyd 28% Soluzione cuta nea per uso ungueale. Il solvente contenuto nel medicinale asciuga in 5 minuti lasciando una sottile pellicola trasparente ed oleosa. Anche se questa pellicola viene casualmente rimossa cio' non diminuisce l'at tivita' del farmaco, e quindi non e' necessario applicarlo di nuovo. S i consiglia di non usare un bendaggio occlusivo. Trosyd 1% Soluzione c utanea. Va applicato come un detergente liquido, e deve essere sciacqu ato con acqua attendendo qualche minuto. Utilizzare la quantita' di so luzione necessaria in rapporto alla superficie cutanea da trattare, pe rche' a contatto con la cute forma una soluzione schiumosa. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. L'applicazione di medicinali per uso topico, specie se protratta, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: TROSYD 1% Crema 1% Emulsione cutanea contengon o alcool cetostearilico che puo' causare reazioni cutanee locali. TROS YD 1% Emulsione cutanea contiene glicole propilenico che puo' causare irritazione cutanea. Non sono finora note interazioni od incompatibilita' con altri medicin ali In casi molto rari e' stata osservata una lieve e transitoria irritazi one locale. Tuttavia, in presenza di reazioni di ipersensibilita', si dovra' interrompere il trattamento ed istituire una terapia opportuna. Segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazi onale di segnalazione. Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessita', sotto il diretto controllo del medic o, dopo aver valutato il beneficio atteso per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante. Trosyd 28% soluzione cutanea per uso ungueale: sebbene l'assorbimento sistemico dopo sommin istrazione topica sia trascurabile, tuttavia, poiche' il trattamento d elle onicomicosi puo' protrarsi per molti mesi, l'uso della soluzione cutanea per uso ungueale in gravidanza e' controindicato.

€ 29,50 € 21,33

AGGIUNGI AL CARRELLO

21,33

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
TROSYD SPRAY CUT 30G 1%
Sconto 40%

GIULIANI SpA

TROSYD SPRAY CUT 30G 1%

TROSYD 1% SPRAY CUTANEO, SOLUZIONE Antimicotici per uso topico. Tioconazolo. Isopropile miristato, alcool isopropilico. Dermatomicosi causate da dermatofiti, lieviti ed altri miceti sensibil i al tioconazolo per la concomitante attivita' antimicotica e antibat terica, e' particolarmente indicato nelle infezioni cutanee miste. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri co mponenti elencati. Il medicinale va nebulizzato uniformemente sulla parte da trattare 2 v olte al giorno, mattino e sera. La durata del trattamento richiesto pe r ottenere la guarigione varia da paziente a paziente ed in relazione all'agente infettante e alla sede di infezione. Un trattamento di 7 gi orni e' di solito sufficiente per ottenere la guarigione nella maggior parte dei pazienti con Pityriasis versicolor, mentre possono essere n ecessarie fino a 6 settimane di trattamento in caso di gravi forme di Tinea pedis (piede d'atleta), specialmente per quanto riguarda la vari eta' clinica cronica ipercheratosica. La durata del trattamento richie sto per infezioni dermatofitiche ad altre localizzazioni (corpo, piegh e cutanee) per Candidiasi ed Eritrasma e' di solito compresa tra le 2 e le 4 settimane. Popolazione pediatrica: non vi sono dati relativi al la sicurezza e all'efficacia del farmaco in bambini. Modo di somminist razione: il prodotto trova utile impiego nel trattamento delle zone cu tanee coperte da peli ed in corrispondenza delle pieghe cutanee. E' in oltre indicato per facilitare l'applicazione su ampie aree del corpo ( schiena, addome, torace). Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. L'applicazione di medicinali per uso topico, specie se protratta, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. Evitare di spruzzare ne gli occhi. Non sono finora note interazioni od incompatibilita' con altri medicin ali. In casi molto rari e' stata osservata una lieve e transitoria irritazi one locale. Tuttavia, in presenza di reazioni di ipersensibilita', si deve interrompere il trattamento ed istituire una terapia opportuna. L a segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale e' importante, in quanto permette il m onitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Non esistono studi adeguati e ben controllati sull'uso del medicinale in gravidanza o nell'allattamento. Pertanto il medicinale deve essere usato solo in caso di necessita', dopo aver valutato il beneficio atte so per la madre in rapporto al possibile rischio per il feto o per il lattante.

€ 12,50 € 7,51

AGGIUNGI AL CARRELLO

7,51

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Rimedi stagionali:
Ultime notizie dal blog