Spedizioni GRATUITE a partire da € 39,90
I tempi di consegna potrebbero subire alcuni ritardi a causa delle numerose richieste che i Corrieri stanno evadendo
SPEDIZIONI GRATUITE
a partire da 39,90 €
consegna 24/72H in Italia
Il tuo carrello (0)

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

NEOPHARMED GENTILI

KOVINAL SOLUZ NAS 30ML 1%

NEOPHARMED GENTILI

KOVINAL SOLUZ NAS 30ML 1%

KOVINAL 10 MG/ML SPRAY NASALE, SOLUZIONE Preparati rinologici, sostanze antiallergiche. Il flacone da 30 ml contiene: sodio nedocromile 300 mg. Il flacone for nisce per ogni erogazione, da 130 mcl, una quantita' di principio atti vo corrispondente a 1,3 mg. Benzalconio cloruro, disodio edetato, sodio cloruro, acqua purificata. Lo spray nasale e' indicato nella profilassi e nel trattamento delle r initi allergiche. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Adulti e bambini: uno spruzzo per narice 2-4 volte al giorno. Lo spray nasale va usato con regolarita' per ottenere il miglior controllo dei sintomi. La maggioranza dei pazienti che rispondono alla terapia con questo spray nasale notera' un beneficio fin dalle prime 48 ore dall'u so tuttavia in alcuni soggetti (meno del 10% dei casi studiati) puo' essere necessario attendere fino a 7 giorni per un pieno controllo del la sintomatologia. La durata del trattamento non deve superare le otto settimane. Modo di somministrazione. Uso nasale. Proteggere dalla luce diretta del sole. Popolazione pediatrica. La sicurezza e l'efficacia dello spray nasale nei bambini di eta' inferiore ai 12 anni non e' stata determinata. Paz ienti anziani. Vi e' un'esperienza limitata negli studi clinici con qu esto spray nasale negli anziani. Tuttavia, dai dati disponibili, Kovin al in tali pazienti sembra avere lo stesso spettro di efficacia e sicu rezza. Non sono state descritte interazioni dannose con altri medicinali nell 'uomo o nell'animale. Specificatamente, non sono state riportate inter azioni con altri preparati oftalmologici o nasali, con terapia antista minica orale o con terapie per l'asma per via inalatoria o orale. E' stata utilizzata la seguente scala di frequenza, quando applicabile : molto comune (>=1/10), comune (>=1/100, =1/1.00 0, =1/10.000,

€ 18,40

NON DISPONIBILE

Non disponibile

DOLAUT GEL SPRAY FL 25G 4%
Sconto 31%

NEOPHARMED GENTILI

DOLAUT GEL SPRAY FL 25G 4%

DOLAUT 40 MG/G GEL Farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolari, antinfiammat ori non steroidei per uso topico. Ogni 100 g di gel contengono: diclofenac sodico 4 g. Glicole propilenico, alcol isopropilico, alcol etilico, lecitina di so ia, sodio fosfato diidrato, disodio fosfato dodecaidrato, disodio edet ato, ascorbile palmitato, essenza di menta, acqua depurata. Trattamento locale di stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni, dei muscoli, dei tendini e dei legam enti. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Bambini e adolescenti: l'uso nei bambini e negli adolescenti di et a' inferiore ai 14 anni e' controindicato. Pazienti nei quali si sono verificati attacchi d'asma, orticaria o riniti acute dopo assunzione d i acido acetilsalicilico o di altri farmaci antinfiammatori non steroi dei (FANS). Terzo trimestre di gravidanza. Adulti al di sopra dei 18 anni. Applicare il gel 3 o 4 volte al giorno sulla zona da trattare, frizionando leggermente. Il quantitativo da a pplicare dipende dalla dimensione della parte interessata. Per esempio 3-5 spruzzi di questo farmaco sono sufficienti per trattare un'area d i 400-800 cm^2. Dopo l'applicazione, lavarsi le mani, altrimenti risul teranno anch'esse trattate con il gel. Attenzione usare solo per brevi periodi di trattamento. Adolescenti dai 14 ai 18 anni. Applicare il g el 3 o 4 volte al giorno sulla zona da trattare, frizionando leggermen te. Il quantitativo da applicare dipende dalla dimensione della parte interessata. Per esempio 3-5 spruzzi del farmaco sono sufficienti per trattare un'area di 400-800 cm^2. Dopo l'applicazione, lavarsi le mani , altrimenti risulteranno anch'esse trattate con il gel. Se questo pro dotto e' necessario per piu' di 7 giorni per alleviare il dolore o se i sintomi peggiorano, consultare il medico. Bambini al di sotto dei 14 anni. Sono disponibili dati insufficienti sull'efficacia e la sicurez za nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 14 anni. Pertanto l 'uso del farmaco e' controindicato nei bambini al di sotto dei 14 anni di eta'. Anziani. Puo' essere impiegato il dosaggio abituale previsto per gli adulti. Tenere al riparo da fonti di calore e da fiamme libere. La possibilita' di eventi avversi sistemici con l'applicazione di dicl ofenac topico non puo' essere esclusa se il preparato viene usato su a ree cutanee estese e per un periodo prolungato (si veda il riassunto d elle caratteristiche del prodotto delle forme sistemiche di diclofenac ). Pertanto, particolarmente nei pazienti con precedenti malattie gast rointestinali, non si puo' escludere per questo farmaco la comparsa di effetti collaterali di tipo sistemico quali nausea, dispepsia, pirosi gastrica, eccitazione, alterazione del gusto, congiuntivite. Il Diclo fenac topico deve essere applicato solamente su cute intatta, non mala ta, e non su ferite cutanee o lesioni aperte. Non deve essere lasciato entrare in contatto con gli occhi o membrane mucose e non deve essere ingerito. Interrompere il trattamento se si sviluppa rush cutaneo dop o applicazione del prodotto. Il farmaco contiene glicole propilenico c he puo' causare lieve irritazione cutanea localizzata in alcune person e. Il diclofenac topico puo' essere usato con bendaggi non occlusivi, ma non deve essere usato con un bendaggio occlusivo che non lasci pass are aria. Uso esterno. TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI. Poiche' l'assorbimento sistemico di diclofenac a seguito di un'applica zione topica e' molto basso, tali interazioni sono molto improbabili. Le reazioni avverse sono elencate per frequenza, per prima la piu' fre quente, utilizzando la seguente convenzione: molto comune (>= 1/10) c omune (>= 1/100, < 1/10) non comune (>= 1/1.000, < 1/100) raro (>= 1 /10.000, < 1/1.000) molto raro (< 1/10.000) Non nota: la frequenza n on puo' essere definita sulla base dei dati disponibili. Disturbi del sistema immunitario. Molto raro: ipersensibilità (inclusa orticaria), edema angioneurotico. Infezioni e infestazioni. Molto raro: rush con p ustole. Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche. Molto raro: asma. Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Comune: rash, eczema, eritema, dermatite (inclusa dermatite da contatto), prurito r aro: dermatite bollosa molto raro: reazione di fotosensibilità non n ota: sensazione di bruciore in sede di applicazione, cute secca. Segna lazione delle reazioni avverse sospette. La segnalazione delle reazion i avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicin ale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rap porto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari e' ric hiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sis tema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/c ontent/segnalazioni-reazioni-avverse. Gravidanza. La concentrazione sistemica di diclofenac, confrontata con formulazioni orali, e' piu' bassa dopo somministrazione topica. Facen do riferimento all'esperienza con trattamento con FANS per somministra zione sistemica, si raccomanda quanto segue. L'inibizione della sintes i di prostaglandine puo' interessare negativamente la gravidanza e/o l o sviluppo embrio/fetale. Risultati di studi epidemiologici suggerisco no un aumentato rischio di aborto e di malformazione cardiaca e di gas troschisi dopo l'uso di un inibitore della sintesi delle prostaglandin e nelle prime fasi della gravidanza. Il rischio assoluto di malformazi oni cardiache aumentava da meno dell'1%, fino a circa l'1,5%. E' stato ritenuto che il rischio aumenta con la dose e la durata della terapia . Negli animali, la somministrazione di inibitori della sintesi di pro staglandine ha mostrato di provocare un aumento della perdita di pre e post-impianto e di mortalita' embrio-fetale. Inoltre, un aumento di i ncidenza di varie malformazioni, inclusa quella cardiovascolare, e' st ato riportato in animali cui erano stati somministrati inibitori di si ntesi delle prostaglandine durante il periodo organogenetico. Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza il diclofenac non deve e ssere somministrato se non in casi strettamente necessari. Se il diclo fenac e' usato da una donna in attesa di concepimento, o durante il pr imo e secondo trimestre di gravidanza, la dose deve essere mantenuta p iu' bassa possibile e la durata del trattamento piu' breve possibile. Durante il terzo trimestre di gravidanza, tutti gli inibitori della si ntesi di prostaglandine possono esporre il feto a: tossicita' cardiopo lmonare (con chiusura prematura del dotto arterioso e ipertensione pol monare) disfunzione renale, che puo' progredire in insufficienza rena le con oligo-idroamnios la madre e il neonato, alla fine della gravid anza, a: possibile prolungamento del tempo di sanguinamento, ed effett o antiaggregante che puo' occorrere anche a dosi molto basse inibizio ne delle contrazioni uterine risultanti in ritardo o prolungamento del travaglio. Conseguentemente, il diclofenac e' controindicato durante il terzo trimestre di gravidanza. Allattamento. Come altri FANS, il di clofenac passa nel latte materno in piccole quantita'. Tuttavia, alle dosi terapeutiche di questo farmaco non sono previsti effetti sul latt ante. A causa della mancanza di studi controllati in donne che allatta no, il prodotto deve essere usato durante l'allattamento solo sotto co nsiglio di un professionista sanitario. In questa circostanza, il gel non deve essere applicato sul seno delle madri che allattano, ne' altr ove su aree estese di pelle o per un periodo prolungato di tempo.

€ 14,00 € 9,73

AGGIUNGI AL CARRELLO

9,73

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DOLAUT MONO 8CER MED 14MG
Sconto 12%

NEOPHARMED GENTILI

DOLAUT MONO 8CER MED 14MG

DOLAUT MONO 14 MG CEROTTO MEDICATO Farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolari. Un cerotto delle dimensioni di 100 x 70 mm (70 cm^2) contiene 14 mg di piroxicam. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere sezione 6.1 . Copolimero acrilico, eudragit E 100 tessuto non tessuto, poliestere s iliconato. DOLAUT MONO e' indicato per il trattamento degli stati dolorosi e flog istici di natura reumatica e traumatica delle articolazioni, dei musco li, dei tendini e dei legamenti. Ipersensibilita' al principio attivo (piroxicam) o ad uno qualsiasi de gli eccipienti. Pazienti nei quali sostanze con analogo meccanismo d'a zione (FANS) hanno provocato reazioni di ipersensibilita' (vedere sezi one 4.4) DOLAUT MONO e' controindicato in pazienti con ulcera peptica in fase attiva, pazienti con asma bronchiale, anamnesi di emorragia ga strointestinale da FANS. Pazienti in terapia anticoagulante. Gravidanz a e allattamento (vedere sezione 4.6). Bambini di eta' inferiore a 12 anni: DOLAUT MONO 14 mg cerotto medicato non deve essere utilizzato su ferite aperte o lesioni, ma solo su pelle integra. Evitare il contatt o con gli occhi e le mucose. Si consiglia di usare un solo cerotto medicato per volta e sostituirlo ogni 24 ore per un periodo non superiore a 8 giorni. Non applichi due cerotti nell'arco dello stesso giorno. DOLAUT MONO e' da impiegarsi e sclusivamente sulla cute integra. Dopo aver accuratamente lavato e asc iugato la zona dolorante, sfregare tra le dita uno degli angoli di DOL AUT MONO per togliere la pellicola protettiva ed applicare la parte ad esiva direttamente sulla cute. Nel caso in cui DOLAUT MONO debba esser e applicato ad articolazioni di maggiore mobilita', come ad esempio il gomito od il ginocchio, e' consigliabile l'uso di un bendaggio di rit enzione da applicare all'articolazione flessa, al fine di mantenere il cerotto in sede. Non superare le dosi raccomandate. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare per la co nservazione. I livelli sierici raggiunti con DOLAUT MONO sono risultati significati vamente piu' bassi rispetto a quelli ottenuti mediante somministrazion e orale ma con una forte variabilita' individuale per cui non si puo' escludere l'insorgenza di effetti indesiderati sistemici soprattutto a livello gastroenterico. Gli analgesici, antipiretici, antiinfiammator i non steroidei, compreso il piroxicam, possono causare reazioni di ip ersensibilita', potenzialmente gravi anche in soggetti non precedentem ente esposti a questo tipo di farmaci. Queste comprendono attacchi d'a sma, eruzioni cutanee, riniti allergiche e reazioni di tipo anafilatti co. DOLAUT MONO deve essere impiegato con cautela nei soggetti con mal attie croniche ostruttive dei bronchi, rinite allergica o infiammazion e della mucosa nasale (polipi nasali) nei quali sono piu' frequenti gl i attacchi asmatici o le reazioni infiammatorie localizzate della pell e e della mucosa (edema di Quincke). Usare cautela in pazienti con ana mnesi di ulcera peptica, in pazienti con anamnesi di emorragia gastroi ntestinale non secondaria alla somministrazione di FANS o con altri di sturbi emorragici, in pazienti con morbo di Crohn o colite ulcerosa, c on gravi disfunzioni epatiche o renali o con insufficienza cardiaca. L 'uso prolungato o ripetuto di prodotti per uso cutaneo puo' dare origi ne a fenomeni di sensibilizzazione. In presenza di reazioni d'ipersens ibilita' e' necessario interrompere la terapia. Si deve usare cautela nel trattamento di pazienti anziani che sono generalmente piu' predisp osti agli eventi avversi. Dopo breve terapia senza risultati consultar e il medico. Per evitare eventuali fenomeni di ipersensibilita' o di f otosensibilizzazione evitare l'esposizione alla luce solare diretta. R eazioni cutanee: con piroxicam sono stati segnalati casi di eruzione f issa da farmaci (FDE). Piroxicam non deve essere reintrodotto in pazie nti con anamnesi di FDE correlata a piroxicam. Potrebbe verificarsi un a potenziale reazione crociata con altri oxicam. Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. E' improbabile che l'impiego di cerotti a base di piroxicam abbia inte razioni con altri medicinali. Non e' comunque da escludere la possibil ita' di competizione tra il piroxicam assorbito ed altri farmaci ad al to legame con le proteine plasmatiche. Non utilizzare il prodotto insi eme ad altri farmaci per uso orale o locale, contenenti piroxicam o al tri FANS. L'uso del prodotto puo' causare reazioni cutanee locali di tipo irrita tivi o allergico come eritema, prurito, bruciore, dermatiti da contatt o, intorpidimento e formicolii nel sito di applicazione con questo ti po di medicinali sono stati riportati casi di lesioni dermatologiche e stese e gravi come orticaria, edema di Quincke, eritema multiforme. So no possibili reazioni di fotosensibilita' e reazioni cutanee e mucosa piu' estese e piu' gravi, compresi gli attacchi di asma. Le reazioni i ndesiderate sistemiche a seguito dell'impiego topico di piroxicam sono poco probabili poiche' i livelli plasmatici ottenuti sono piu' bassi di quelli misurati dopo somministrazione sistemica ma molto variabili da individuo ad individuo non e' possibile escludere, specie nel caso di terapie prolungate oltre il termine consigliato e la non osservanz a di controindicazioni ed avvertenze, la comparsa di effetti indesider ati sistemici, soprattutto a livello gastroenterico (vedere sezioni 4. 4 e 5.2). L'eventuale comparsa di effetti indesiderati generali o nel punto di applicazione richiede la sospensione della terapia. Non nota: eruzione fissa da farmaci (vedere paragrafo 4.4). DOLAUT MONO e' controindicato durante la gravidanza e l'allattamento e non e' consigliato nelle donne che intendono iniziare una gravidanza. La somministrazione va sospesa nelle donne con problemi di fertilita' o che sono sottoposte ad indagini sulla fertilita'.

€ 18,00 € 15,91

AGGIUNGI AL CARRELLO

15,91

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DOLAUT GOLA SPRAY MUC OS15ML
Sconto 10%

NEOPHARMED GENTILI

DOLAUT GOLA SPRAY MUC OS15ML

DOLAUT GOLA 0,25% SPRAY PER MUCOSA ORALE Stomatologici, altre sostanze per il trattamento orale locale. 100 ml di spray per mucosa orale contengono: flurbiprofene 250 mg. Propilenglicole, etanolo (96%), clorexidina digluconato soluzione, oli o di ricino idrogenato-40-poliossietilenato, sodio idrossido, saccarin a sodica, aroma menta, blu patent V (E 131), giallo chinolina (E 104), acqua depurata. Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associa ti a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringi ti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiv a. Ipersensibilita' al flurbiprofene o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Pazienti che hanno precedentemente manifestato reazioni di ipersensib ilita' (ad es. asma, orticaria) dopo aver assunto aspirina o altri FAN S. Pazienti con storia di emorragia gastrointestinale o perforazione c orrelata a precedenti trattamenti con FANS. Pazienti con colite ulcero sa attiva o anamnestica, morbo di Crohn, ulcera peptica ricorrente o e morragia gastrointestinale (definita come due o piu' episodi distinti di dimostrata ulcerazione o sanguinamento). Pazienti con severa insuff icienza cardiaca, renale o epatica. Terzo trimestre di gravidanza. La dose raccomandata e' di 2 spruzzi 3 volte al giorno, indirizzati di rettamente sulla parte interessata. Questo medicinale non richiede alcuna particolare precauzione per la c onservazione. Dopo la prima apertura, conservare a temperatura non sup eriore ai 25 gradi C e per non piu' di 30 giorni. Precauzioni di carattere generale. Gli effetti indesiderati possono es sere minimizzati con l'uso della piu' bassa dose efficace per la piu' breve durata possibile di trattamento che occorre per controllare i si ntomi. Uso in pazienti anziani. I pazienti anziani hanno una aumentata frequenza di reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragia gastroi ntestinale e perforazione, che possono essere fatali. Effetti Gastroin testinali. Flurbiprofene deve essere somministrato con cautela a pazie nti con anamnesi di ulcera peptica e altre malattie gastrointestinali poiche' tali condizioni possono essere riacutizzate. Emorragia gastroi ntestinale, ulcera o perforazione sono stati riportati con tutti i FAN S in qualsiasi momento del trattamento. Questi eventi avversi possono essere fatali e possono verificarsi con o senza sintomi di preavviso o ppure in caso di precedente storia di gravi eventi gastrointestinali. Il rischio di emorragia gastrointestinale, ulcera o perforazione e' pi u' alto all'aumentare del dosaggio di flurbiprofene in pazienti con un a storia di ulcera, in particolare se complicata da emorragia e perfor azione e negli anziani. Questi pazienti devono iniziare il trattamento con la piu' bassa dose disponibile. L'uso concomitante di agenti prot ettori (misoprostolo o inibitori della pompa protonica) deve essere co nsiderato per questi pazienti e anche per pazienti che assumono basse dosi di aspirina o altri farmaci che possono aumentare il rischio di e venti gastrointestinali. Pazienti con anamnesi di malattie gastrointes tinali, soprattutto se anziani, devono riferire qualsiasi sintomo inso lito di tipo addominale (specialmente emorragia gastrointestinale) nel le fasi iniziali di trattamento. Quando si verifica emorragia o ulcera zione gastrointestinale in pazienti che assumono Dolaut Gola il tratta mento deve essere sospeso. Disturbi Respiratori Sono stati riportati c asi di broncospasmo con flurbiprofene in pazienti con anamnesi di asma bronchiale. Funzionalita' cardiaca, renale ed epatica ridotta. Partic olare cautela deve essere adottata nel trattamento di pazienti con fun zionalita' renale, cardiaca o epatica fortemente ridotta, in quanto l' uso dei FANS puo' determinare il deterioramento della funzione renale. In tali pazienti il dosaggio deve essere mantenuto il piu' basso poss ibile e la funzionalita' renale deve essere monitorata. La somministra zione di un FANS puo' causare una riduzione dose dipendente della form azione di prostaglandine, accelerando l'insufficienza renale. I pazien ti a piu' alto rischio di sviluppare questa reazione sono quelli con f unzionalita' renale compromessa, insufficienza cardiaca e disfunzione epatica, coloro che assumono diuretici e le persone anziane. In questi pazienti la funzionalita' renale deve essere monitorata. Effetti card iovascolari e cerebrovascolari. Un adeguato monitoraggio ed opportune istruzioni sono necessarie nei pazienti con anamnesi positiva per iper tensione e/o insufficienza cardiaca congestizia da lieve a moderata po iche', in associazione al trattamento con i FANS, sono stati riscontra ti ritenzione di liquidi ed edema. In questi pazienti lo spray deve es sere assunto con cautela. Studi clinici e dati epidemiologici suggeris cono che l'uso di alcuni FANS specialmente ad alti dosaggi e per tratt amenti di lunga durata, puo' essere associato ad un modesto aumento de l rischio di eventi trombotici arteriosi come ad esempio infarto del m iocardio o ictus. Non ci sono dati sufficienti per escludere un rischi o simile per flurbiprofene. I pazienti con ipertensione non controllat a, insufficienza cardiaca congestizia, cardiopatia ischemica accertata , malattia arteriosa periferica e/o malattia cerebrovascolare devono e ssere trattati con flurbiprofene soltanto dopo attenta valutazione. An aloghe considerazioni devono essere effettuate prima di iniziare un tr attamento di lunga durata in pazienti con fattori di rischio per malat tia cardiovascolare (p.es. ipertensione, iperlipidemia, diabete mellit o, fumo). Reazioni cutanee. Gravi reazioni cutanee, alcune delle quali fatali, includenti dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi tossica epidermica, sono state riportate molto raramente in associazione con l'uso dei FANS. Nelle prime fasi della terapia i p azienti sembrano essere a piu' alto rischio: l'insorgenza della reazio ne si verifica nella maggior parte dei casi entro il primo mese di tra ttamento. Flurbiprofene deve essere interrotto alla prima comparsa di rash cutaneo, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersens ibilita'. Effetti Renali. Cautela deve essere usata quando si inizia i l trattamento con FANS come ad esempio il flurbiprofene in pazienti co n disidratazione considerevole. Effetti ematologici. Flurbiprofene, co me altri FANS, puo' inibire l'aggregazione piastrinica e prolungare il tempo di sanguinamento. Lupus Eritematoso Sistemico (SLE) e malattie del sistema connettivo In pazienti affetti da Lupus Eritematoso Sistem ico (SLE) e disturbi del sistema connettivo si puo' verificare un aume nto del rischio di meningite asettica. Gli effetti sopra riportati son o stati segnalati in particolare dopo la somministrazione di formulazi oni a base di Flurbiprofene ad uso sistemico. Alle dosi consigliate, l 'eventuale deglutizione di DOLAUT GOLA non comporta alcun danno per il paziente in quanto tali dosi sono ampiamente inferiori a quelle della posologia singola del prodotto per via sistemica. L'uso del farmaco, specie se prolungato, puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazion e o di irritazione locale in tali casi occorre interrompere il tratta mento e consultare il medico per istituire, se necessario, una terapia idonea. Non usare per trattamenti protratti. Dopo brevi periodi di tr attamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. DOLAUT GO LA spray per mucosa orale contiene una piccola quantita' di alcool eti lico inferiore a 100 mg per dose. Informazioni importanti su alcuni ec cipienti. Lo spray per mucosa orale contiene una piccola quantita' di alcool etilico inferiore a 100 mg per dose. Per chi svolge attivita' s portiva, l'uso di medicinali contenenti alcool etilico puo' determinar e positivita' ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazio ne alcolemica indicata da alcune federazioni sportive. Questo medicina le contiene il colorante blu patent V(E131) che puo' causare reazioni allergiche. Attenzione deve essere prestata in pazienti trattati con uno qualsiasi dei medicinali di seguito riportati, poiche' in alcuni pazienti sono state riportate interazioni. Diuretici, ACE inibitori e antagonisti de ll'angiotensina II. I FANS possono ridurre l'effetto dei diuretici e d i altri farmaci antiipertensivi. I diuretici possono anche aumentare i l rischio di nefrotossicita' dei FANS. In alcuni pazienti con funzione renale compromessa (per esempio pazienti disidratati o pazienti anzia ni con funzione renale compromessa) la co-somministrazione di un ACE i nibitore o di un antagonista dell'angiotensina II e di agenti che inib iscono il sistema della ciclo-ossigenasi puo' portare ad un ulteriore deterioramento della funzione renale, che comprende una possibile insu fficienza renale acuta, generalmente reversibile. Queste interazioni d evono essere considerate in pazienti che assumono Flurbiprofene in con comitanza con ACE inibitori o antagonisti dell'angiotensina II. Quindi , la combinazione deve essere somministrata con cautela, specialmente nei pazienti anziani. I pazienti devono essere adeguatamente idratati e deve essere preso in considerazione il monitoraggio della funzione r enale dopo l'inizio della terapia concomitante e successivamente su ba se periodica. Sali di Litio : diminuzione di eliminazione di litio. Me totrexato: si consiglia cautela in caso di somministrazione concomitan te di flurbiprofene e metotrexato poiche' i FANS possono aumentare i l ivelli di metotrexato e quindi i suoi effetti tossici). Anticoagulanti , come il warfarin: aumento dell'effetto anticoagulante. Agenti-anti a ggreganti : aumento del rischio di emorragia gastrointestinale Inibito ri selettivi del reuptake della serotonina (SSRIs) : aumento del risch io di emorragia gastrointestinale. Aspirina : come con altri medicinal i contenenti FANS, la somministrazione concomitante di flurbiprofene e aspirina non e' generalmente raccomandata a causa del potenziale aume nto di effetti indesiderati. Glicosidi cardiaci: i FANS possono esacer bare l'insufficienza cardiaca, ridurre il grado di filtrazione glomeru lare e aumentare i livelli plasmatici dei glicosidi cardiaci. Ciclospo rine: aumento del rischio di nefrotossicita' con i FANS. Corticosteroi di : aumento del rischio di ulcera gastrointestinale o di emorragia co n FANS. Inibitori della Cox-2 e altri FANS: l'uso concomitante di altr i FANS, inclusi gli inibitori selettivi della ciclossigenasi-2, deve e ssere evitata a causa di potenziali effetti additivi . Mifepristone: i FANS non devono essere assunti per 8-12 giorni dopo la somministrazio ne di mifepristone poiche' i FANS possono ridurre gli effetti del mife pristone. Antibiotici Chinoloni: risultati di studi condotti sugli ani mali suggeriscono che i FANS possono aumentare il rischio di convulsio ni associato all'uso degli antibiotici chinoloni. I pazienti che assum ono FANS e Chinoloni possono avere un aumento del rischio di sviluppar e convulsioni. Tacrolimus: possibile aumento del rischio di nefrotossi cita' in caso di cosomministrazione con FANS. Zidovudine : aumento del rischio di tossicita' ematica in caso di cosomministrazione con FANS. C'e' evidenza di un aumento del rischio di emartrosi e di ematoma in pazienti emofiliaci affetti da HIV in contemporaneo trattamento con Zi dovudine e altri FANS. Le interazioni sopra riportate sono state segna late in particolare dopo la somministrazione di formulazioni a base di Flurbiprofene ad uso sistemico. Alle dosi consigliate di DOLAUT GOLA non sono state segnalate interazioni con altri medicinali o di altro g enere. Informare comunque il medico in caso di assunzione di altri med icamenti. Le seguenti reazioni avverse, segnalate in particolare dopo la sommini strazione di formulazioni ad uso sistemico, sono riportate secondo la classificazione MedDRA. I raggruppamenti di frequenza sono classificat i in accordo alla seguente convenzione: molto comune (>= 1/10), comune (>=1/100 to =1/1000 a = 1/10.000 to

€ 11,00 € 9,92

NON DISPONIBILE

Non disponibile

DOLAUT GOLA COLLUT150ML0,25%
Sconto 25%

NEOPHARMED GENTILI

DOLAUT GOLA COLLUT150ML0,25%

DOLAUT GOLA 0,25% COLLUTORIO 100 ml di collutorio contengono: flurbiprofene 250 mg. Propilenglicole, etanolo (96%), clorexidina digluconato soluzione, oli o di ricino idrogenato-40-poliossietilenato, sodio idrossido, saccarin a sodica, aroma menta, blu patent V (E 131), giallo chinolina (E 104), acqua depurata. Trattamento sintomatico di stati irritativo-infiammatori anche associa ti a dolore del cavo orofaringeo (ad es. gengiviti, stomatiti, faringi ti), anche in conseguenza di terapia dentaria conservativa o estrattiv a. Flurbiprofene e' controindicato in pazienti con nota ipersensibilita' (asma, orticaria o di tipo allergico) verso il flurbiprofene o a uno q ualsiasi degli eccipienti, e verso aspirina o altri FANS. Terzo trimes tre di gravidanza. La somministrazione di flurbiprofene non e' raccoma ndata durante l'allattamento. Nei pazienti che sono affetti da ulcera peptica o che ne sono stati affetti in passato. La dose raccomandata e' di 2 o 3 risciacqui o gargarismi al giorno con 10 ml (1 misurino) di collutorio. Puo' essere diluito in acqua. Questo medicinale non richiede alcuna particolare precauzione per la c onservazione. Alle dosi consigliate l'eventuale deglutizione del colluttorio non com porta alcun danno per il paziente in quanto tali dosi sono ampiamente inferiori a quelle della posologia singola del prodotto per via sistem ica. L'uso di flurbiprofene collutorio, specie se prolungato, puo' dar e origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione locale in tali casi occorre interrompere il trattamento e consultare il medico p er istituire, se necessario, una terapia idonea. Non usare per trattam enti protratti. Dopo brevi periodi di trattamento senza risultati appr ezzabili consultare il medico. In pazienti con insufficienza renale, c ardiaca o epatica il medicinale deve essere utilizzato con cautela. E' consigliato non associare il medicinale con i FANS. Il collutorio con tiene una piccola quantita' di alcool etilico inferiore a 100 mg per d ose. Alle dosi consigliate non sono state segnalate interazioni con altri m edicinali o di altro genere. Come dimostrato in alcuni studi clinici, flurbiprofene puo' occasionalmente ridurre l'attivita' diuretica della furosemide. Inoltre, flurbiprofene puo' occasionalmente interferire c on l'azione di farmaci anticoagulanti. Informare comunque il medico in caso di assunzione di altri medicinali. L'uso del collutorio, specie se prolungato, puo' dare origine a fenome ni di sensibilizzazione o di irritazione locale in tali casi occorre interrompere il trattamento ed istituire, se necessario, una terapia i donea. Sono stati segnalati, in particolare dopo la somministrazione d i formulazioni ad uso sistemico i seguenti effetti indesiderati: Patol ogie del sistema emolinfopoietico Trombocitopenia, anemia aplastica e agranulocitosi. Disturbi del sistema immunitario. Anafilassi, angioede ma, reazione allergica. Patologie del sistema nervoso. Capogiri, accid enti cerebrovascolari, disturbi visivi, neurite ottica, emicrania, par estesia, depressione, confusione, allucinazione, vertigine, malessere, affaticamento e sonnolenza. Patologie dell'orecchio e del labirinto. Tinnito. Patologie respiratorie, toraciche e mediastiniche. Reattivita ' del tratto respiratorio (asma, broncospasmo e dispnea). Patologie ga strointestinali. Gli eventi avversi piu' comunemente osservati sono di natura gastrointestinale. Dopo somministrazione di flurbiprofene sono stati riportati: nausea, vomito, diarrea, flatulenza, costipazione, d ispepsia, dolore addominale, melena, ematemesi, stomatite ulcerativa, emorragia gastrointestinale ed esacerbazione di colite e morbo di Croh n. Meno frequentemente sono state osservate gastrite, ulcera peptica, perforazione e emorragia da ulcera. Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo. Disturbi cutanei inclusi rash, prurito, orticaria, porp ora e molto raramente dermatosi bollose (includenti Sindrome di Steven s- Johnson, Necrolisi Tossica Epidermica ed Eritema multiforme). Patol ogie renali e urinarie. Nefrotossicita' in varie forme, inclusi nefrit e interstiziale e sindrome nefrosica. Come con gli altri FANS, sono st ati riportati rari casi di insufficienza renale. Segnalare qualsiasi r eazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione. Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza, il flurbiprofen e non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari. Il medicinale somministrato durante la gravidanza puo' ritardare l'in izio del travaglio ed aumentarne la sua durata. La somministrazione di flurbiprofene non e' raccomandata nelle madri che allattano.

€ 11,00 € 8,25

AGGIUNGI AL CARRELLO

8,25

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
CREBOX 14BUST
Sconto 9%

NEOPHARMED GENTILI

CREBOX 14BUST

THERABEL CREBOx Descrizione Integratore alimentare a base di Ribosio e Creatina, con Vitamina B1 e B6. Indicato nei casi di scarso apporto con la dieta o di aumentato fabbisogno di questi nutrienti. Le vitamine del gruppo B, Vitamina B1 e B6, contenute all&rsquo interno del prodotto, contribuiscono al normale metabolismo energetico. Inoltre la Vitamina B6 contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell&rsquo affaticamento. Con edulcorante. Ingredienti D-Ribosio, Creatina monoidrato, Vitamina B1, Vitamina B6, Edulcorante. Senza glutine e fonti di fenilalanina. Caratteristiche nutrizionali Valori mediPer 1 bustina*VNR% Per 2 bustine*VNR% D-ribosio 2.500 mg-5.000 mg- Creatina Monoidrato1.000 mg-2.000 mg- Vitamina B1 0,33 mg300,66 mg 60 Vitamina B6 0,42 mg 300,84 mg 60 *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento. Indicazioni Crebox è un integratore alimentare a base di Creatina, Ribosio e Vitamina B1 e B6. La Vitamina B1 (Tiamina) contribuisce alla normale funzione cardiaca. La vitamina B6 contribuisce al normale metabolismo dell'omocisteina. Modalità d'uso Si consiglia l&rsquo assunzione, lontano dai pasti, di una bustina ogni 12 o 24 ore sciolta in mezzo bicchiere d&rsquo acqua naturale o in altre bevande fredde o tiepide non gasate. Avvertenze Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età . Gli integratori alimentari non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Non superare la dose giornaliera consigliata. Per la presenza di creatina il prodotto è destinato ai soli adulti. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini o comunque per periodi prolungati senza sentire il parere del medico. Il prodotto può essere assunto da pazienti diabetici dietro consiglio del medico. Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco ed asciutto ad una temperatura non superiore ai 25° C. Formato Confezione da 14 bustine da 4 g. Peso netto: 56 g. Cod. 1126

€ 14,00 € 12,74

AGGIUNGI AL CARRELLO

12,74

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DESTIOR 30CPR
Sconto 25%

NEOPHARMED GENTILI

DESTIOR 30CPR

DESTIOR Descrizione Integratore alimentare a base di acido R-tioctico e vitamine. Destior è un prodotto nutrizionale contenente una molecola normalmente sintetizzata dall'organismo, l'acido tioctico o alfa-lipoico nella sua forma fisiologica R (+). L'acido R (+) tioctico/alfa-lipoico è sintetizzato nei tessuti ed è inoltre presente in taluni alimenti di normale consumo. La formulazione di Destior contempla anche un apporto vitaminico ed in particolare vitamina E, che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, e vitamine del gruppo B (B1 e B6) che contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso. Ingredienti Acido R (+) tioctico, L-lisina, lattosio, sodio carbossimetilcellulosa reticolata, cellulosa microcristallina (E460), vitamina E (acetato di DL-alfa-tocoferile), magnesio stearato (E470b), talco (E553b), vitamina B6 (cloridrato di piridossina), vitamina B1 (cloridrato di tiamina). Caratteristiche nutrizionali Valori medi1 compressa (dose giornaliera) %VNR* Vitamina B10,0011 g100 Vitamina B60,0014 g 100 Vitamina E0,024 g200 Acido R (+) tioctico0,600 g- *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento. Modalità d'uso 1 compressa al giorno. Avvertenze Per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere del medico. In rari casi l'acido lipoico (tioctico) può dare ipoglicemia. Unicamente per motivi precauzionali si sconsiglia l'impiego di Destior durante la gravidanza e/o l'allattamento. La compressa può essere deglutita (non masticata) intera o spezzata, con l'aiuto di un liquido (acqua, succo di frutta, tè o altro). Si raccomanda di attenersi alle dosi indicate e di non eccedere nell'uso. L'utilizzo di integratori alimentari non è da intendersi quale sostitutivo di una dieta variata e di uno stile di vita sano. Destior contiene una quantità di lattosio per compressa corrispondente a meno di un quarto di bicchiere di latte vaccino. I soggetti intolleranti tengano conto della quantità indicata, poiché la soglia di intolleranza è molto variabile e soggettiva. Le compresse di colore giallo ocra, se esposte alla luce e/o alla umidità , possono imbrunirsi senza compromettere la qualità del prodotto.Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età . Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco e asciutto. Validità a confezionamento integro: 24 mesi. Formato Confezione da 30 compresse da 1,5 g Peso netto: 45 g Cod. MD080700

€ 46,00 € 34,50

AGGIUNGI AL CARRELLO

34,50

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
SIGLEN 24CPR RIVESTITE
Sconto 25%

NEOPHARMED GENTILI

SIGLEN 24CPR RIVESTITE

NEOPHARMED GENTILI INTEGRATORE ALIMENTARE SIGLEN Con Berberis, Banaba, vitamine B1 e B6 Ingredienti Berberis e banaba Enterosoma-I associazione di: berberis (Berberis aristata DC, corteccia dell'albero) estratto secco titolato al 92% minimo in berberina HCl, banaba [Lagerstroemia speciosa (L.) Pers., foglie] estratto secco titolato all'1% in acido corosolico, chitosano (deriva da crostacei), N-acetil-L-cisteina, pompelmo (Citrus x paradisi Macfad., semi) estratto secco, pepe nero (Piper nigrum L., frutti) estratto secco, emulsionante: polisorbato 80 amido di mais stabilizzanti: polivinilpolipirrolidone, polivinilpirrolidone, carbossimetilcellulosa sodica reticolata, fosfato dicalcico, glicerolo rivestimento (agenti di rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, etilcellulosa, acidi grassi, idrossido d'ammonio, alginato di sodio, cellulosa microcristallina, glicerolo, trigliceridi a media catena), agenti antiagglomeranti: magnesio stearato, biossido di silicio, acidi grassi vitamina B1 (cloridrato di tiamina), vitamina B6 (cloridrato di piridossina). Apporti medi di componenti caratterizzantiper 1 compressa%VNR* Berberis estratto secco - apporto in berberina HCl minimo Banaba estratto secco - apporto di acido corosolico Pompelmo estratto secco Pepe nero estratto secco N-Acetilcisteina Tiamina (vitamina B1) Vitamina B6435 mg 400 mg 70 mg 0,7 mg 2 mg 2 mg 10 mg 1,1 mg 0,7 mg- - - - - - - 100 50 *Valori nutritivi di riferimento Modalità d'uso Assumere 1 compressa al giorno, da deglutire intera con acqua, preferibilmente la sera. Avvertenze Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata e non somministrare ai bambini al di sotto dei tre anni di età . Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Non assumere in gravidanza e durante l'allattamento. In caso di contestuale assunzione di farmaci si consiglia di sentire il parere del medico prima di assumere il prodotto. Conservazione Conservare in luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce, dall'umidità e da fonti dirette di calore. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservato. Formato 24 compresse rivestite da 1,2 g cad. Contenuto netto: 28,8 g Cod. 1404917

€ 20,00 € 15,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DESTIOR BRIDGE 30CPR
Sconto 25%

NEOPHARMED GENTILI

DESTIOR BRIDGE 30CPR

DESTIOR BRIDGE Descrizione Integratore alimentare a base di acido R-tioctico, Boswellia serrata e vitamine. Destior bridge è un prodotto nutrizionale contenente una molecola normalmente sintetizzata dall'organismo, l'acido tioctico o alfa-lipoico nella sua forma fisiologica R(+). L'acido R(+) tioctico/alfa-lipoico è sintetizzato nei tessuti ed è inoltre presente in taluni alimenti di normale consumo. La formulazione di Destior bridge contiene anche un fitosoma di Boswellia serrata che si avvale dell'azione modulatrice di questa sostanza, soprattutto in quelle condizioni che si connotano per ampia presenza di stress ossidativo. Sia l'acido R(+)-alfa-lipoico che la Boswellia serrata concorrono al controllo antiossidante ed antiradicalico. La formulazione di Destior bridge contempla infine un apporto vitaminico: in particolare vitamina E, che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, e vitamine del gruppo B (B1 e B6) che contribuiscono al normale funzionamento del sistema nervoso. Ingredienti Acido R(+) tioctico, Casperome [estratto di boswellia serrata Roxb. Ex Colebr., oleoresina, fosfolipidi di soia, cellulosa microcristallina, biossido di silicio (E551)], L-lisina, calcio fosfato anidro (E450), talco (E553b), sodio carbossimetilcellulosa reticolata, magnesio stearato (E470b), vitamina E (acetato di DL-alfa-tocoferile), vitamina B6 (cloridrato di piridossina), vitamina B1 (cloridrato di tiamina). Caratteristiche nutrizionali Valori medi2 compresse (dose giornaliera) %VNR* Vitamina B10,0011 g100 Vitamina B60,0014 g 100 Vitamina E0,024 g200 Acido R(+) tioctico0,600 g- Casperomedi cui boswellia serrata estrattodi cui fosfolipidi 0,500 g0,200 g0,165 g--- *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento. Modalità d'uso 1 compressa al giorno. Avvertenze Per l'uso del prodotto si consiglia di sentire il parere del medico. In rari casi l'acido lipoico (tioctico) può dare ipoglicemia. Non essendoci studi specifici, si sconsiglia l'uso di Destior bridge durante la gravidanza e/o l'allattamento. La compressa può essere deglutita (non masticata) intera o spezzata, con l'aiuto di un liquido (acqua, succo di frutta, tè o altro). Si raccomanda di attenersi alle dosi indicate e di non eccedere nell'uso. L'utilizzo di integratori alimentari non è da intendersi quale sostitutivo di una dieta variata e di uno stile di vita sano. Destior bridge contiene fosfolipidi di soia.Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età . Conservazione Conservare il prodotto in luogo fresco e asciutto. Validità a confezionamento integro: 24 mesi. Formato Confezione da 30 compresse da 1,02 g Peso netto: 30,6 g

€ 29,00 € 21,75

AGGIUNGI AL CARRELLO

21,75

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Rimedi stagionali:
Ultime notizie dal blog