Spedizioni GRATUITE a partire da € 39,90
I tempi di consegna potrebbero subire alcuni ritardi a causa delle numerose richieste che i Corrieri stanno evadendo
SPEDIZIONI GRATUITE
a partire da 39,90 €
consegna 24/72H in Italia
Il tuo carrello (0)

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

ANTIDIARREA

IMODIUM DIARREA EMETEOR12CPR
Sconto 30%

JOHNSON & JOHNSON

IMODIUM DIARREA EMETEOR12CPR

IMODIUM DIARREA E METEORISMO 2 MG/125 MG COMPRESSE Antipropulsivi antidiarroici. Ogni compressa contiene loperamide cloridrato 2 mg e simeticone equiva lente a 125 mg di dimeticone. Eccipienti con effetto noto: ogni compre ssa contiene meno di 0.026 mg di alcol benzilico e meno di 4.4 mg di m altodestrina (che contiene gluscosio). Per l'elenco completo degli ecc ipienti, vedere paragrafo 6.1. Calcio idrogeno fosfato anidro, cellulosa microcristallina, potassio a cesulfame, aroma di vaniglia artificiale (include glicole propilenico, maltodestrina e alcol benzilico), sodio amido glicolato (Tipo A), aci do stearico. Imodium Diarrea e Meteorismo e' indicato per il trattamento sintomatic o della diarrea acuta negli adulti e negli adolescenti di eta' superio re ai 12 anni quando la diarrea acuta e' associata a disturbo addomina le correlato a meteorismo, inclusi gonfiore, crampi o flatulenza. Bambini al di sotto dei 12 anni. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Pazient i con dissenteria acuta caratterizzata da presenza di sangue nelle fec i e da febbre alta. Pazienti con colite ulcerosa acuta. Pazienti con c olite pseudomembranosa dovuta all'uso di antibiotici ad ampio spettro. Pazienti con enterocoliti batteriche causate da organismi invasivi in clusi Salmonella, Shigella e Campylobacter. Imodium Diarrea e Meteoris mo non deve essere usato quando e' necessario evitare l'inibizione del la peristalsi a causa di un possibile rischio di sequele significative incluso ileo, megacolon, megacolon tossico. La terapia deve essere im mediatamente interrotta quando sono presenti costipazione, ileo o quan do si sviluppa distensione addominale. Posologia. Adulti ad di sopra di 18 anni: due compresse da prendere in izialmente, seguite da una compressa dopo ogni scarica diarroica. Non si devono prendere piu' di 4 compresse in un giorno, limitatamente a n on piu' di 2 giorni. Adolescenti tra 12 e 18 anni: una compressa da pr endere inizialmente, seguita da una compressa dopo ogni scarica diarro ica. Non si devono prendere piu' di 4 compresse in un giorno, limitata mente a non piu' di 2 giorni. Popolazione pediatrica: Imodium Diarrea e Meteorismo e' controindicato nei bambini al di sotto dei 12 anni (ve dere paragrafo 4.3). Uso negli anziani: negli anziani non e' necessari o un aggiustamento della dose. Uso nella compromissione della funziona lita' renale: nei pazienti con compromissione della funzionalita' rena le non e' necessario un aggiustamento della dose. Uso nella compromiss ione della funzionalita' epatica: nonostante non siano disponibili dat i in pazienti con compromissione della funzionalita' epatica, Imodium Diarrea e Meteorismo deve essere usata con cautela in questi pazienti a causa del ridotto metabolismo di primo passaggio (vedere paragrafo 4 .4). Modo di somministrazione: assumere per bocca il corretto numero d i compresse intere con un po' d'acqua. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conser vazione. Il trattamento della diarrea con l'associazone loperamide-simeticone e ' soltanto sintomatico. Se appropriato, deve essere somministrato un t rattamento specifico ogni qual volta possa essere determinata un'eziol ogia di base. Nei pazienti con diarrea (grave) puo' verificarsi deplez ione idroelettrolitica. E' importante prestare attenzione ad un adegua to ripristino dei liquidi e degli elettroliti. Se non si osserva alcun miglioramento clinico entro 48 ore, la somministrazione di Imodium Di arrea e Meteorismo deve essere interrotta. I pazienti devono essere co nsigliati di consultare il medico. I pazienti con AIDS trattati con Im odium Diarrea e Meteorismo per la diarrea devono interrompere la terap ia ai primi segni di distensione addominale. Sono stati riferiti casi isolati di stitichezza con un aumento del rischio di megacolon tossico in pazienti con AIDS con colite infettiva da patogeni sia batterici c he virali trattati con loperamide cloridrato. Sebbene non siano dispon ibili dati di farmacocinetica in pazienti affetti da disfunzione epati ca, Imodium Diarrea e Meteorismo deve essere utilizzato con cautela in questi pazienti a causa dell'intenso metabolismo di primo passaggio. Il farmaco deve essere usato con cautela nei pazienti con insufficienz a epatica in quanto puo' portare a un relativo sovradosaggio con tossi cita' a carico del sistema nervoso centrale (SNC). In pazienti con gra ve disfunzione epatica Imodium Diarrea e Meteorismo compresse deve ess ere usato sotto supervisione medica. Sono stati segnalati eventi cardi aci tra cui il prolungamento del QT e del complesso QRS e torsioni di punta in associazione al sovradosaggio. Alcuni casi hanno avuto esito fatale (vedere paragrafo 4.9). Il sovradosaggio puo' rendere manifesta la presenza della sindrome di Brugada. E' opportuno che i pazienti no n superino la dose raccomandata e/o non protraggano la durata della te rapia. Imodium Diarrea e Meteorismo contiene alcol benzilico, che puo' causare reazioni allergiche. Imodium Diarrea e Meteorismo deve essere usato con cautela in pazienti con insufficienza renale o epatica o in pazienti in gravidanza o in allattamento, a causa del rischio di accu mulo e tossicita' (acidosi metabolica). Questo medicinale contiene men o di 1 mmol di sodio (23 mg) per compressa, cioe' essenzialmente "senz a sodio". Questo medicinale contiene meno di 0.00044 mg di alcol (etan olo) per compressa. La piccola quantita' di alcol in questo medicinale non produrra' effetti rilevanti. Questo medicinale contiene maltodest rina che contiene glucosio. I pazienti con raro malassorbimento di glu cosio-galattosio non devono assumere questo medicinale. Dati di natura non-clinica hanno dimostrato che la loperamide e' un su bstrato della glicoproteina P. La somministrazione concomitante di lop eramide (in singola dose di 16 mg) con chinidina o ritonavir (entrambi inibitori della glicoproteina P) ha mostrato aumenti dei livelli plas matici della loperamide da 2 a 3 volte. La rilevanza clinica di questa interazione farmacocinetica con gli inibitori della glicoproteina P, quando la loperamide e' somministrata alle dosi raccomandate e' sconos ciuta. La somministrazione concomitante della loperamide (in dose sing ola da 4 mg) e l'itraconazolo, un inibitore del CYP3A4, e della glicop roteina P, ha mostrato un aumento dei livelli plasmatici della loperam ide di 3-4 volte. Nello stesso studio il gemfibrozil, un inibitore del CYP2C8 ha mostrato un aumento dei livelli plasmatici della loperamide di 2 volte. La combinazione di itraconazolo e gemfibrozil ha mostrato un aumento del picco di livello plasmatico della loperamide di 4 volt e e un aumento della esposizione plasmatica totale di 13 volte. Questi incrementi non erano associati agli effetti sul sistema nervoso centr ale (SNC) come rilevato dai test psicomotori (ad esempio vertigini sog gettive e il Digit Symbol Substitution Test). La somministrazione conc omitante di loperamide (in singola dose di 16 mg) e ketoconazolo, un i nibitore del CYP3A4, e la glicoproteina P, ha mostrato un aumento dei livelli plasmatici della loperamide di 5 volte. Questo aumento non era associato ad un aumento degli effetti farmacodinamici come rilevato d alla pupillometria. Il trattamento concomitante con la desmopressina o rale risultava in un aumento delle concentrazioni plasmatiche di desmo pressina plasmatica di 3 volte, dovuto presumibilmente ad una rallenta ta motilita' gastrointestinale. Si prevede che medicinali con propriet a' farmacologiche simili possano potenziare l'effetto di loperamide e che i medicinali che accelerano il transito gastrointestinale possano ridurne gli effetti. Poiche' il simeticone non e' assorbito dal tratto gastrointestinale, non si prevedono interazioni rilevanti tra simetic one e altri medicinali. Popolazione pediatrica: sono stati eseguiti st udi di interazione solo negli adulti. La sicurezza di loperamide-simeticone e' stata valutata in 2040 pazien ti che hanno preso parte a 5 studi clinici. Tutti gli studi clinici so no stati condotti su pazienti con diarrea acuta e disturbo correlato a l meteorismo con loperamide-simeticone in formulazione di compressa ma sticabile. Quattro studi hanno confrontato loperamide-simeticone con l operamide, simeticone e placebo e uno studio ha confrontato due formul azioni di loperamide-simeticone con placebo. Le reazioni avverse al fa rmaco (ADR) piu' comunemente riportate (vale a dire con un'incidenza > =1%) negli studi clinici sono stati i seguenti (con% d'incidenza): dis geusia (2.6%) e nausea (1.6%). La sicurezza della loperamide HCl e' st ata valutata in 2755 pazienti di eta' >= 12 anni che hanno partecipato a 26 studi clinici controllati e non controllati di loperamide HCl ut ilizzato per il trattamento della diarrea acuta. Negli studi clinici l e ADR piu' comuni riportate (>1%) sono state stitichezza (2.7%), flatu lenza (1.7%), mal di testa (1.2%) e nausea (1.1%). La sicurezza della loperamide HCl e' stata inoltre valutata in 321 pazienti che hanno par tecipato in 5 studi clinici controllati e non controllati di loperamid e HCl usata per il trattamento della diarrea cronica. Le ADR piu' comu ni (>1%) riportate in questi studi clinici sono state flatulenza (2.8% ), costipazione (2.2%), capogiri (1.2%) e nausea (1.2%). Popolazione p ediatrica: la sicurezza di loperamide HCl e' stata valutata in 607 paz ienti di eta' compresa tra 10 giorni e 13 anni, che hanno preso parte a 13 studi clinici controllati e non controllati con loperamide HCl ut ilizzata per il trattamento della diarrea acuta. L'unica ADR riportata per >=1% dei pazienti trattati con loperamide HCl e' stato vomito. La tabella 1 mostra le ADR che sono state riportate con l'uso di loperam ide-simeticone sia negli studi clinici che nell'eperienza post-marketi ng. Sono anche mostrate ADR aggiuntive riportate con l'uso di loperami de HCl (uno dei componenti di Loperamide-simeticone). Le categorie di frequenza sono basate sui dati di studi clinici con loperamide-simetic one e loperamide HCl mediante la seguente convenzione: molto comune (> =1/10) comune (>=1/100 fino a =1/1,000 fino a =1/10,000 fino a

€ 16,99 € 11,83

AGGIUNGI AL CARRELLO

11,83

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
CODEX 30CPS 5MLD 250MG
Sconto 46%

BIOCODEX

CODEX 30CPS 5MLD 250MG

CODEX 5 MILIARDI CAPSULE RIGIDE Microorganismi antidiarroici. Codex 5 miliardi capsule rigide. Ogni capsula contiene: Saccharomyces boulardii 5 miliardi di germi vivi (sotto forma di 250 mg di polvere l iofilizzata). Eccipiente con effetto noto: lattosio. Per l'elenco comp leto degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Codex 5 miliardi capsule rigide. Ogni capsula contiene: lattosio magn esio stearato gelatina titanio diossido Profilassi e trattamento del dismicrobismo intestinale e sindromi diar roiche correlate. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti elencati al paragrafo 6.1. Pazienti portatori di catetere venoso ce ntrale. Allergia ai lieviti, in particolare a Saccharomyces boulardii. Pazienti in condizioni critiche o pazienti immunocompromessi, a causa del rischio di fungemia (vedere paragrafo 4.4.). Adulti: 1-2 capsule 2 volte al giorno. Salvo diversa prescrizione medi ca. Si consiglia la somministrazione di Codex ad intervalli regolari, possibilmente a digiuno o comunque almeno 15 minuti prima dei pasti. I n corso di terapia con antibiotici somministrare Codex contemporaneame nte a questi. A causa del rischio di contaminazione per via aerea, le capsule non devono essere aperte negli ambienti in cui si trovano i pa zienti. Durante la manipolazione dei probiotici da somministrare ai pa zienti, il personale sanitario deve indossare guanti monouso, smaltirl i immediatamente dopo l'uso e lavarsi accuratamente le mani (vedere pa ragrafo 4.4). Nessuna speciale precauzione per la conservazione. Non mescolare: Codex con liquidi troppo caldi o con soluzioni alcoolic he. In considerazione della natura fungina di Saccharomyces boulardii , Codex non deve essere somministrato durante la terapia antifungina t opica o sistemica. Informazioni generali. Il trattamento della diarrea non e' sostitutivo della reidratazione, quando necessaria. L'entita' della reidratazione e la sua via di somministrazione devono essere com misurate alla gravita' della diarrea e all'eta' ed allo stato di salut e del paziente. Si sono verificati casi molto rari di fungemia (ed emo colture positive per i ceppi di Saccharomyces ) e sepsi per lo piu' in pazienti con catetere venoso centrale, malati in condizioni critiche o immunocompromessi, risultanti nella maggior parte dei casi in piress ia. Nella maggioranza dei casi l'esito e' stato soddisfacente dopo l'i nterruzione del trattamento con Saccharomyces boulardii , la somminist razione di un trattamento antimicotico e la rimozione del catetere, la ddove necessario. Tuttavia, l'esito e' stato fatale in alcuni pazienti in condizioni critiche (vedere paragrafo 4.3 e 4.8). Come per tutti i farmaci a base di microorganismi vivi, e' necessario prestare partico lare attenzione durante la manipolazione del prodotto, principalmente in presenza di pazienti con catetere venoso centrale, ma anche in pres enza di pazienti con catetere venoso periferico, anche se non trattati con Saccharomyces boulardii, al fine di evitare la contaminazione da contatto e/o la diffusione dei microorganismi per via aerea (vedere pa ragrafo 4.2). Informazioni importanti su alcuni eccipienti CODEX 5 mil iardi capsule rigide - contiene lattosio. I pazienti affetti da rari p roblemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit totale di lattasi, o da malassorbimento di glucosio-galattosio, non devono assum ere questo medicinale - non contiene glutine. In considerazione della natura fungina di Saccharomyces boulardii , Co dex non deve essere somministrato durante la terapia antifungina topic a o sistemica. In seguito alla somministrazione di Codex sono stati riportati i segue nti effetti indesiderati. Patologie della pelle e del tessuto sottocut aneo. Molto raro: (reazioni allergiche) edema del viso (angioedema), p rurito, pomfi (orticaria) e rash localizzati o sistemici. Patologie de l sistema immunitario. Molto raro: reazione anafilattica o shock. Pato logie gastrointestinali. Raro: flatulenza frequenza non nota: costipa zione. Infezioni e infestazioni. Molto raro: fungemia in pazienti con catetere venoso centrale e in pazienti in condizioni critiche o immuno compromessi (vedere paragrafo 4.4) frequenza non nota: sepsi in pazie nti in condizioni critiche o immunocompromessi (vedere sezione 4.4). S egnalazione delle reazioni avverse sospette. La segnalazione delle rea zioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del med icinale e' importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari e' richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.aifa.gov.it/conte nt/segnalazioni-reazioni-avverse. Non sono disponibili informazioni affidabili in merito alla teratogeni cita' negli animali. Clinicamente non sono stati riportati casi di mal formazioni ed effetti fetotossici. Tuttavia, poiche' i dati derivanti dal monitoraggio delle donne in gravidanza esposte al medicinale sono insufficienti, non e' possibile escludere ogni rischio. Nonostante il Saccharomyces boulardii non venga assorbito, la sua somministrazione n el corso della gravidanza e durante il periodo dell'allattamento, va e ffettuata solo in caso di effettiva necessita' sotto il diretto contro llo del medico il quale ne valutera' il rapporto rischio/beneficio.

€ 25,00 € 13,61

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,61

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
DISSENTEN 15CPR 2MG
Sconto 27%

SPA (SOC.PRO.ANTIB

DISSENTEN 15CPR 2MG

DISSENTEN 2 MG COMPRESSE Antipropulsivi. Ogni compressa contiene principio attivo: loperamide cloridrato 2 mg. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Magnesio stearato cellulosa microgranulare. Il Dissenten e' indicato per il trattamento sintomatico della diarrea acuta e delle riacutizzazioni della diarrea cronica. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. DISSENTEN e' controindicato nei bambini al di sotto dei 6 anni. DI SSENTEN non deve essere utilizzato come terapia primaria: nei pazienti con dissenteria acuta, caratterizzata da sangue nelle feci e febbre a lta nei pazienti con colite ulcerosa acuta nei pazienti con colite p seudomembranosa associata all'uso di antibiotici ad ampio spettro nei pazienti con enterocoliti batteriche causate da organismi invasivi in clusi Salmonella, Shigella e Campilobacter. In generale, l'uso di DISS ENTEN e' controindicato in tutti i casi in cui si deve evitare una ini bizione della peristalsi a causa del possibile rischio di conseguenze significative quali ileo, megacolon e megacolon tossico. Qualora si ma nifestassero stipsi, distensione addominale o ileo interrompere immedi atamente il trattamento. Le compresse vanno assunte con un po' di liquido. Adulti e bambini di eta' compresa tra i 6 e i 17 anni: la dose iniziale e' di 2 compresse (4 mg) per gli adulti e di 1 compressa (2 mg) per i bambini in seguit o 1 compressa (2 mg) dopo ciascuna evacuazione successiva di feci non formate (molli). La dose massima giornaliera per gli adulti e' di 8 co mpresse (16 mg). Per i bambini la dose deve essere correlata al peso c orporeo (3 compresse/20 Kg) ma non deve superare un massimo di 8 compr esse al giorno. Diminuire la dose alla normalizzazione delle feci e in terrompere il trattamento in caso di stipsi. Attenzione: non usare per piu' di due giorni. Bambini sotto i 6 anni di eta': Dissenten non dev e essere usato nei bambini al di sotto dei 6 anni di eta'. Anziani: ne gli anziani non e' necessario un aggiustamento della dose. Danno renal e: nei pazienti con danno renale non e' necessario un aggiustamento de lla dose. Compromissione epatica: nonostante non siano disponibili dat i di farmacocinetica in pazienti con compromissione epatica, DISSENTEN deve essere usato con cautela in questi pazienti a causa di un ridott o metabolismo di primo passaggio (vedere paragrafo 4.4 "Avvertenze spe ciali e precauzioni d'impiego"). Questo medicinale non richiede alcuna particolare precauzione per la c onservazione. Il trattamento della diarrea con loperamide cloridrato e' solo sintoma tico. Ogni volta che puo' essere determinata un'eziologia di base, dev e essere somministrato un trattamento specifico quando opportuno. Nei pazienti con diarrea, specialmente nei bambini, puo' verificarsi deple zione di liquidi e di elettroliti. In questi casi la contromisura piu' importante e' la somministrazione di un'adeguata terapia sostitutiva a base di liquidi e di elettroliti. E' opportuno sospendere il trattam ento con DISSENTEN se non si verifica un miglioramento nella sintomato logia clinica nell'arco delle 48 ore successive all'inizio della terap ia e il paziente dovrebbe consultare il proprio medico. I pazienti aff etti da AIDS trattati con DISSENTEN per diarrea, devono sospendere la terapia ai primi segni di distensione addominale. In questi pazienti c on colite infettiva di origine batterica o virale, trattati con lopera mide cloridrato, si sono riscontrati isolati casi di stipsi con un aum ento del rischio di megacolon tossico. La loperamide cloridrato e' sog getta ad un intenso metabolismo di primo passaggio. Nonostante non sia no disponibili dati farmacocinetici sui pazienti con compromissione ep atica, la loperamide cloridrato deve essere usata con cautela in quest i pazienti a causa del ridotto metabolismo di primo passaggio. Pertant o i pazienti con compromissione epatica dovrebbero essere attentamente monitorati onde evidenziare eventuali segnali di tossicita' a carico del sistema nervoso centrale (SNC). In associazione al sovradosaggio, sono stati segnalati eventi cardiaci tra cui il prolungamento dell'int ervallo QT e quello del complesso QRS, torsione di punta. Alcuni casi hanno avuto esito fatale (vedere paragrafo 4.9). Il sovradosaggio puo' rendere manifesta la presenza della sindrome di Brugada. E' opportuno che i pazienti non superino la dose raccomandata e/o non protraggano la durata raccomandata della terapia. I dati non clinici hanno dimostrato che loperamide e' un substrato del la P-glicoproteina. La somministrazione concomitante di loperamide (in dose singola da 16 mg) con chinidina o ritonavir, entrambi inibitori della P-glicoproteina, ha mostrato un aumento da 2 a 3 volte dei livel li plasmatici di loperamide. La rilevanza clinica di questa interazion e farmacocinetica con gli inibitori della P-glicoproteina, quando lope ramide viene somministrata ai dosaggi raccomandati, non e' nota. La so mministrazione concomitante di loperamide (in dose singola da 4 mg) e di itraconazolo, un inibitore del CYP3A4 e della P-glicoproteina, ha m ostrato un aumento da 3 a 4 volte delle concentrazioni plasmatiche di loperamide. Nello stesso studio il gemfibrozil, un inibitore del CYP2C 8, ha aumentato le concentrazioni plasmatiche della loperamide di circ a 2 volte. La combinazione di itraconazolo e gemfibrozil ha mostrato u n aumento di 4 volte dei livelli plasmatici di picco di loperamide e u n aumento di 13 volte dell'esposizione plasmatica totale. Questi aumen ti non erano associati con effetti a carico del sistema nervoso centra le (SNC), come rilevato dai test psicomotori (ad esempio sonnolenza so ggettiva e il test di sostituzione di simboli e cifre - Digit Symbol S ubstitution Test). La somministrazione concomitante di loperamide (in dose singola da 16 mg) e ketoconazolo, un inibitore del CYP3A4 e della P-glicoproteina, ha determinato un aumento di 5 volte delle concentra zioni plasmatiche di loperamide. Questo aumento non era associato a un aumento degli effetti farmacodinamici, come rilevato dalla pupillomet ria. Il trattamento concomitante con desmopressina per via orale ha de terminato un aumento di 3 volte delle concentrazioni plasmatiche di de smopressina, presumibilmente a causa di un rallentamento della motilit a' gastrointestinale. Il trattamento con sostanze con proprieta' farma cologiche simili puo' potenziare l'effetto della loperamide e i farmac i che accelerano il transito intestinale possono diminuirne l'effetto. Si sconsiglia l'uso concomitante di inibitori del citocromo CYP 450. Adulti e bambini di eta' >=12 anni: la sicurezza di loperamide cloridr ato e' stata valutata in 3076 adulti e bambini di eta' >=12 anni che h anno partecipato a 31 studi clinici controllati e non controllati con loperamide cloridrato utilizzata per il trattamento della diarrea. Di questi, 26 studi erano sulla diarrea acuta (N=2755) e 5 sulla diarrea cronica (N=321). Le reazioni avverse al farmaco (ADR) segnalate piu' c omunemente (vale a dire con un'incidenza >=1%) nel corso degli studi c linici con loperamide cloridrato per il trattamento della diarrea acut a sono state: stipsi (2,7%), flatulenza (1,7%), cefalea (1,2%) e nause a (1,1%). Negli studi clinici per il trattamento della diarrea cronica le ADR riportate piu' comunemente (vale a dire con un'incidenza >=1%) sono state: flatulenza (2,8%), stipsi (2,2%), nausea (1,2%) e capogir i (1,2%). Di seguito vengono presentati i risultati di 3076 soggetti a dulti e bambini di eta' >=12 anni che hanno preso parte a 31 studi cli nici controllati e non controllati con loperamide cloridrato utilizzat a per il trattamento della diarrea. Di questi, in 26 studi si trattava di diarrea acuta (N=2755) e in 5 di diarrea cronica (N=321). Le categ orie di frequenza presentate di seguito usano la seguente convenzione: molto comune (>=1/10), comune (>=1/100, =1/1000, =1/10.000,

€ 9,60 € 6,97

AGGIUNGI AL CARRELLO

6,97

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ENTEROGERMINA OS10FL2MLD/5ML
Sconto 39%

OPELLA HEALTHCARE

ENTEROGERMINA OS10FL2MLD/5ML

ENTEROGERMINA 2 MILIARDI microorganismi antidiarroici. Un flaconcino contiene il seguente principio attivo. Spore di Bacillus clausii poliantibiotico resistente (ceppi SIN, O/C, T, N/R): 2 miliar di. Una capsula rigida contiene il seguente principio attivo. Spore di Bacillus clausii poliantibiotico resistente (ceppi SIN, O/C, T, N/R): 2 miliardi. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Flaconcini: acqua depurata. Capsule: cellulosa microcristallina, magne sio stearato, gelatina, titanio diossido (E171), acqua depurata. Cura e profilassi del dismicrobismo intestinale e conseguenti disvitam inosi endogene. Terapia coadiuvante il ripristino della flora microbic a intestinale, alterata nel corso di trattamenti antibiotici o chemiot erapici. Turbe acute e croniche gastro-enteriche dei lattanti, imputab ili ad intossicazioni o a dismicrobismi intestinali e a disvitaminosi. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti elencati al paragrafo 6.1. Adulti: 2-3 flaconcini al giorno o 2-3 capsule al giorno. Bambini: 1-2 flaconcini al giorno o 1-2 capsule al giorno. Lattanti: 1-2 flaconcin i al giorno. Flaconcini: somministrazione ad intervalli regolari. Assu mere il contenuto del flaconcino tal quale o diluendo in acqua o altre bevande (ad es. latte, the, aranciata). Capsule: deglutire con un sor so d'acqua o di altre bevande. Specialmente nei bambini piu' piccoli, in caso di difficolta' a deglutire le capsule rigide, e' opportuno imp iegare la sospensione orale. Questo medicinale e' per esclusivo uso or ale. Non iniettare ne' somministrare in nessun altro modo (vedere para grafo 4.4). Conservare a temperatura inferiore a 30 gradi C. Avvertenze speciali. Batteriemia/sepsi: dopo l'immissione in commercio sono stati segnalati casi di batteriemia, setticemia e sepsi in pazie nti immunocompromessi o gravemente malati e in neonati pretermine. Nel caso di alcuni pazienti malati in condizioni critiche, l'esito e' sta to fatale. Enterogermina deve essere evitato in questi gruppi di pazie nti (vedere paragrafo 4.8). Questo medicinale e' solo per uso orale. N on iniettare o somministrare per altre vie. Un uso non corretto del me dicinale ha provocato reazioni anafilattiche gravi come shock anafilat tico. Precauzioni d'impiego: nel corso di terapia antibiotica si consi glia di somministrare il preparato nell'intervallo fra l'una e l'altra somministrazione di antibiotico. L'eventuale presenza di corpuscoli v isibili nei flaconcini di Enterogermina e' dovuta ad aggregati di spor e di Bacillus clausii non e' pertanto indice di prodotto alterato. Ag itare il flaconcino prima dell'uso. Non sono stati effettuati studi di interazione. Durante il trattamento con questo medicinale sono stati osservati i se guenti effetti indesiderati, classificati secondo la classificazione M edDRA per classe di organi e in base alle seguenti classi di frequenza : molto comune (>=1/10) comune (>=1/100,=1/1.000 ,=1/10.000,

€ 13,90 € 8,45

AGGIUNGI AL CARRELLO

8,45

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ENTEROGERMINA OS20FL2MLD/5ML
Sconto 26%

OPELLA HEALTHCARE

ENTEROGERMINA OS20FL2MLD/5ML

ENTEROGERMINA 2 MILIARDI microorganismi antidiarroici. Un flaconcino contiene il seguente principio attivo. Spore di Bacillus clausii poliantibiotico resistente (ceppi SIN, O/C, T, N/R): 2 miliar di. Una capsula rigida contiene il seguente principio attivo. Spore di Bacillus clausii poliantibiotico resistente (ceppi SIN, O/C, T, N/R): 2 miliardi. Per l'elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Flaconcini: acqua depurata. Capsule: cellulosa microcristallina, magne sio stearato, gelatina, titanio diossido (E171), acqua depurata. Cura e profilassi del dismicrobismo intestinale e conseguenti disvitam inosi endogene. Terapia coadiuvante il ripristino della flora microbic a intestinale, alterata nel corso di trattamenti antibiotici o chemiot erapici. Turbe acute e croniche gastro-enteriche dei lattanti, imputab ili ad intossicazioni o a dismicrobismi intestinali e a disvitaminosi. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti elencati al paragrafo 6.1. Adulti: 2-3 flaconcini al giorno o 2-3 capsule al giorno. Bambini: 1-2 flaconcini al giorno o 1-2 capsule al giorno. Lattanti: 1-2 flaconcin i al giorno. Flaconcini: somministrazione ad intervalli regolari. Assu mere il contenuto del flaconcino tal quale o diluendo in acqua o altre bevande (ad es. latte, the, aranciata). Capsule: deglutire con un sor so d'acqua o di altre bevande. Specialmente nei bambini piu' piccoli, in caso di difficolta' a deglutire le capsule rigide, e' opportuno imp iegare la sospensione orale. Questo medicinale e' per esclusivo uso or ale. Non iniettare ne' somministrare in nessun altro modo (vedere para grafo 4.4). Conservare a temperatura inferiore a 30 gradi C. Avvertenze speciali. Batteriemia/sepsi: dopo l'immissione in commercio sono stati segnalati casi di batteriemia, setticemia e sepsi in pazie nti immunocompromessi o gravemente malati e in neonati pretermine. Nel caso di alcuni pazienti malati in condizioni critiche, l'esito e' sta to fatale. Enterogermina deve essere evitato in questi gruppi di pazie nti (vedere paragrafo 4.8). Questo medicinale e' solo per uso orale. N on iniettare o somministrare per altre vie. Un uso non corretto del me dicinale ha provocato reazioni anafilattiche gravi come shock anafilat tico. Precauzioni d'impiego: nel corso di terapia antibiotica si consi glia di somministrare il preparato nell'intervallo fra l'una e l'altra somministrazione di antibiotico. L'eventuale presenza di corpuscoli v isibili nei flaconcini di Enterogermina e' dovuta ad aggregati di spor e di Bacillus clausii non e' pertanto indice di prodotto alterato. Ag itare il flaconcino prima dell'uso. Non sono stati effettuati studi di interazione. Durante il trattamento con questo medicinale sono stati osservati i se guenti effetti indesiderati, classificati secondo la classificazione M edDRA per classe di organi e in base alle seguenti classi di frequenza : molto comune (>=1/10) comune (>=1/100,=1/1.000 ,=1/10.000,

€ 20,90 € 15,54

AGGIUNGI AL CARRELLO

15,54

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ENTEROGERMINA OS 10FL4MLD5ML
Sconto 28%

OPELLA HEALTHCARE

ENTEROGERMINA OS 10FL4MLD5ML

ENTEROGERMINA 4 MILIARDI / 5 ML SOSPENSIONE ORALE Antidiarroici, antinfiammatori ed antimicrobici intestinali. Un flaconcino contiene il principio attivo: spore di Bacillus clausii poliantibiotico resistente (ceppi SIN, O/C, T, N/R) 4 miliardi. Per l' elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. Flaconcini: acqua depurata. Cura e profilassi del dismicrobismo intestinale e conseguenti disvitam inosi endogene. Terapia coadiuvante il ripristino della flora microbic a intestinale, alterata nel corso di trattamenti antibiotici o chemiot erapici. Turbe acute e croniche gastro-enteriche dei lattanti, imputab ili ad intossicazioni o a dismicrobismi intestinali e a disvitaminosi. Ipersensibilita' al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti elencati al paragrafo 6.1. Posologia. Adulti: 1 flaconcino al giorno. Lattanti e bambini: 1 flaco ncino al giorno. Modo di somministrazione: assumere il contenuto del f laconcino tal quale o diluendo in acqua o altre bevande (ad es. latte, the, aranciata). Questo medicinale e' per esclusivo uso orale. Non in iettare ne' somministrare in nessun altro modo (vedere paragrafo 4.4). Conservare a temperatura inferiore a 30 gradi C. Avvertenze speciali. Batteriemia/sepsi: dopo l'immissione in commercio sono stati segnalati casi di batteriemia, setticemia e sepsi in pazie nti immunocompromessi o gravemente malati e in neonati pretermine. Nel caso di alcuni pazienti malati in condizioni critiche, l'esito e' sta to fatale. Enterogermina deve essere evitato in questi gruppi di pazie nti (vedere paragrafo 4.8). Questo medicinale e' solo per uso orale. N on iniettare o somministrare per altre vie. Un uso non corretto del me dicinale ha provocato reazioni anafilattiche gravi come shock anafilat tico. Precauzioni d'impiego: nel corso di terapia antibiotica si consi glia di somministrare il preparato nell'intervallo fra l'una e l'altra somministrazione di antibiotico. L'eventuale presenza di corpuscoli v isibili nei flaconcini di Enterogermina e' dovuta ad aggregati di spor e di Bacillus clausii non e' pertanto indice di prodotto alterato. Ag itare il flaconcino prima dell'uso. Non sono stati effettuati studi di interazione. Durante il trattamento con questo medicinale sono stati osservati i se guenti effetti indesiderati, classificati secondo la classificazione M edDRA per classe di organi e in base alle seguenti classi di frequenza : molto comune (>=1/10) comune (>=1/100,=1/1.000 ,=1/10.000,

€ 16,90 € 12,14

AGGIUNGI AL CARRELLO

12,14

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ENTEROLACTIS BEVIBILE BB12FL
Sconto 52%

ALFASIGMA SpA

ENTEROLACTIS BEVIBILE BB12FL

ENTEROLACTIS bevibileBAMBINI Descrizione Integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi. L'apporto di probiotici è indicato nel riequilibrio della flora batterica intestinale conseguente a squilibri alimentari o terapie antibiotiche. Le vitamine B6 e B12 contribuiscono a ridurre stanchezza e affaticamento nonché alla corretta funzione del sistema immunitario. La vitamina B6 concorre al normale funzionamento del metabolismo delle proteine e del glicogeno, mentre la vitamina D contribuisce al normale assorbimento di calcio e fosforo, aiutando a mantenere ossa e denti sani. Ingredienti Acqua depurata, fruttosio conservanti: sorbato di potassio e benzoato di sodio aroma lampone naturale acidificante: acido citrico piridossina cloridrato (vitamina B6), cianocobalamina (vitamina B12, acido citrico, maltodestrina da mais, trisodio citrato), tiamina cloridrato (vitamina B1). Contenuto del tappo serbatoio: L. casei DG (Lacticaseibacillus paracasei DG I1572, DSM 34154) agenti di carica: mannitolo, inulina, maltitolo sodio bicarbonato, vitamina D (colecalciferolo). Senza glutine e lattosio. Caratteristiche nutrizionali Valori medi per dose massima giornaliera(1 flacone) %VNR* L. casei DG non meno di 1 milardo di cellule vive   Vitamina B6 1,1 mg 80 Tiamina 0,9 mg 80 Vitamina D 2,5 mcg 50 Vitamina B12 1,25 mcg 50 *VNR: Valori Nutritivi di Riferimento Modalità d'uso 1 flaconcino al giorno, preferibilmente lontano dai pasti. L'assunzione del prodotto va protratta per almeno 3 anni, da ripetersi, ciclicamente, in caso di necessità . Avvertenze In caso di contemporanea somministrazione di terapie antibiotiche, Enterolactis va assunto a distanza di almeno 3 ore dall'antibiotico. Non eccedere le dosi consigliate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età . Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Conservazione Conservare in luogo fresco e asciutto a temperatura non superiore ai 25° C. Formato Confezione da 12 flaconcini. Cod. 03001256

€ 16,50 € 7,85

AGGIUNGI AL CARRELLO

7,85

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
ENTEROLACTIS DUO 10BUST
Sconto 39%

ALFASIGMA SpA

ENTEROLACTIS DUO 10BUST

ENTEROLACTISDuo Descrizione Integratore alimentare a base di fermenti lattici vivi. L&rsquo apporto dietetico di probiotici è indicato nel riequilibrio della flora batterica intestinale conseguente ad abitudini alimentari scorrette o terapie antibiotiche. Ingredienti Inulina solubile, fruttosio, L. casei DG (Lacticaseibacillus paracasei DG I1572, DSM 34154). Senza glutine e lattosio. Caratteristiche nutrizionali Valori medi per dose massima giornaliera per bustina L. casei DG non meno di 16 miliardi di cellule vive non meno di 8 miliardi di cellule vive Inulina 8 g 4 g Modalità d'uso Adulti: una bustina due volte al giorno, da sciogliersi in un bicchiere (da 150 ml) d'acqua, latte, tè o altro liquido freddo o al più tiepido, preferibilmente a stomaco vuoto. Bambini: una bustina al giorno da sciogliersi in un bicchiere (da 150 ml) d'acqua, latte, tè o altro liquido freddo o al più tiepido, preferibilmente a stomaco vuoto. Avvertenze In caso di con temporanea somministrazione di terapie antibiotiche, Enterolactis va assunto a distanza di almeno 3 ore dall&rsquo antibiotico. Non ecce dere le dosi consigliate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età . Gli inte gratori non vanno intesi come so stituti di una dieta variata ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Conservazione Conservare in luogo fresco e asciutto, a temperatura non su periore ai 25° C. Formato Confezione da 10 bustine. Cod. 02000712

€ 18,90 € 11,46

AGGIUNGI AL CARRELLO

11,46

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Rimedi stagionali:
Ultime notizie dal blog